Cerca

Occhio alle sorprese

Sondaggio Emg per Mentana, Luigi Di Maio leader per il 19%. Pd in calo, M5S più vicino

Sondaggio Emg per Mentana, Luigi Di Maio leader per il 19%. Pd in calo, M5S più vicino

Quanto vale nei sondaggi Luigi Di Maio, il possibile candidato premier del Movimento 5 Stelle? Secondo Emg Acqua per il TgLa7 di Enrico Mentana, non poco: il deputato grillino, volto pulito e rampante degli anti-sistema, al momento attuale ha conquistato il 19% degli intervistati, vale a dire più di Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi (entrambi al 17%) e non tanto meno del lanciatissimo Matteo Salvini (25% di fiducia, + 1 rispetto a una settimana fa), con il premier Matteo Renzi stabile al 30% ma lontano dall'effetto Europee del 2014, quando sembrava destinato a conquistare la maggioranza assoluta degli elettori italiani. 

Pd ancora in calo - Che le cose siano cambiate negli ultimi mesi lo testimoniano anche i dati dei singoli partiti. Il Pd continua la sua lenta discesa, oggi al 32,2% (-0,3). Dietro, invece, sale appunto il M5S con il 26,4, + 0,5. Più staccati i due partiti guida del centrodestra ma entrambi in crescita: la Lega Nord di Salvini al 15,2% (+0,1) e Forza Italia al 12% (+0,4), mentre Fratelli d'Italia della Meloni è stabile allo 4,6 mentre Ncd di Angelino Alfano si allontana ancora dal simbolico 4%, calando ora al 3% (-0,6).

Al ballottaggio - Se si votasse oggi, dunque, con l'Italicum al ballottaggio andrebbero Partito democratico e 5 Stelle, con i dem vincitori al secondo punto. Attenzione, però, perché anche in questo caso il divario si assottiglia ulteriormente: voterebbe il Pd il 52,8%, mentre i 5 Stelle attirerebbero il 47,2% (+0,6). E Di Maio, che piace in egual misura a destra e sinistra, ha lanciato la sua corsa solo da qualche giorno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • veneziano49

    16 Settembre 2015 - 13:01

    c'è una possibile variante che non viene tenuta in considerazione. Immaginate che Renzi rimanga con le mani in mano ? Con l'acqua alla gola fonda il Partito della Nazione spaccando il PD e tenta il tutto per tutto per assorbire quel che rimane di FI . Isola la Lega che pure con un 20% non dà nessun fastidio e il M5S che sta pure con il suo 27%....si tratta di vedere quanto prenderà il PDN di Renzi

    Report

    Rispondi

  • goodvin60

    16 Settembre 2015 - 12:12

    Troppo lontani dal presunto voto. Numeri inaffidabili. Mentana pubblica sciocchezze. ciao.

    Report

    Rispondi

  • miraldo

    15 Settembre 2015 - 13:01

    I sondaggi di Mentana sono sempre favorevoli per i partiti di sinistra (vedasi PD e M5S). Di Maio leader? Altra cavolata un comunista figlio di un politico fascista, tutto chiacchiere stile Renzi e poco cervello...... dimenticavo il cervello ce lo mettono i loro padroni Grillo e Casaleggio, e i soldi noi, visto che i grillini sono molto affamati e sono sempre in cerca della migliore poltrona.

    Report

    Rispondi

    • alessandrorusso84

      15 Settembre 2015 - 15:03

      Miraldo, tu voti Lega, pensa ai soldi dei rimborsi che si è preso il tuo partito negli ultimi giorni.

      Report

      Rispondi

  • steccarm

    15 Settembre 2015 - 09:09

    aiuto. questo è un magliaro

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog