Cerca

L'accusa

Bruxelles, il leghista Lorenzo Fontana contro la Merkel: "Ci tratta come filtri delle sigarette"

Bruxelles, il leghista LorenzoFontana contro la Merkel:

L'europarlamentare della Lega Nord, Lorenzo Fontana, non ha intenzione di arrendersi all'aut aut di Angela Merkel ("Hotspot o niente quote") e parte al contro attacco: "È  un vero e proprio ricatto, la Merkel accolla sull'Italia il peso dell'accoglienza. Ci tratta come filtri di sigarette. Noi identifichiamo e ci teniamo i clandestini, lei si prende i veri profughi e nemmeno tutti, sceglie lei quali". Decisioni giudicate ipocrite dall'europarlamentare che continua: "La Cancelliera prima si è fatta bella parlando di accoglienza per 800mila siriani, peraltro profughi e non clandestini, ora messa alle strette da un'immigrazione oceanica, la stessa che l'Italia vive ogni giorno da due anni, chiude le frontiere, scaricando il problema su Italia, Grecia ed Ungheria".

La Cancelliera furba aiutata dalla Mogherini - Una scelta dettata da una politica egoista che in Italia farebbe scalpore per il leghista: "Lei però difende gli interessi tedeschi, se la Lega propone queste ricette per difendere quelli italiani è dipinta come razzista. E l'Ue? Non pervenuta". Fontana continua la sua sciabolata anche contro Federica Mogherini, rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e per la politica di sicurezza: "La Mogherini oggi in commissione Affari Interni del Parlamento europeo ci ha detto che l'Europa proseguirà con la stessa politica. Quale, di grazia? L'Ue sinora si è distinta solo per Triton e Mare Nostrum, che hanno favorito l'immigrazione clandestina e le morti in mare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • biemme

    16 Settembre 2015 - 19:07

    Tutti servi della Merkel. A cosa è servita la resistenza ed i sacrifici di chi li tedeschi? era meglio che avessero fatto i profughi, una professione che oggi va di moda e fa tendenza.

    Report

    Rispondi

  • gregio52

    16 Settembre 2015 - 00:12

    La Mogherini è il NULLA come chi l'ha fatta mettere lì. Un nome un cazzone in meno in Italia ma contro l'Italia. E' ora di finirla ma sappiamo quanto indolenti ipocriti siano gli italiani, volta faccia alla prima occasione. Allora tenetevi sta "merda" e non lamentatevi.

    Report

    Rispondi

  • dimovi

    15 Settembre 2015 - 23:11

    Bisogna fare pulizia e azzerare tutte queste cariche e questi criminali al potere!!

    Report

    Rispondi

  • veneziano49

    15 Settembre 2015 - 23:11

    la Mogherini è una serva.....

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog