Cerca

Riforma del Senato

Ddl Boschi, Roberto Calderoli ritira i suoi 500mila emendamenti

Ddl Boschi, Roberto Calderoli ritira i suoi 500mila emendamenti

Colpo di scena. A poche ore dall'approdo in aula del ddl Boschi sulla riforma del Senato, il senatore della Lega Roberto Calderoli annuncia il ritiro dei 500mila emendamenti che aveva presentato prima dell'estate. Una mole di eccezioni al ddl che era stato possibile mettere insieme grazie a un programma elettronico. Altrettanto hanno deciso di fare Forza Italia e Sel, ma non il Movimento 5 Stelle, che ne ha presentati circa 500.

La decisione sarebbe una mossa per evitare, appunto l'arrivo in aula del ddl (che la maggioranza ha chiesto avvenga il 22 settembre) e allo stesso tempo riaprire la discussione sui contenuti del provvedimento in commissione. Proprio l'incredibile mole di eccezioni aveva indotto il governo a stringere i tempi dell'esame in aula della riforma. Le opposizioni avevano chiesto esplicitamente di istituire un comitato ristretto sulle riforme in commissione: un’ipotesi che però non è stata presa in considerazione dalla maggioranza.

"Attendiamo le decisioni della capigruppo", sottolinea la ministra Boschi. "Del resto, restano comunque tremila emendamenti da votare, anche perché il Movimento Cinque stelle non ha ritirato i suoi". Secondo il capogruppo del Pd in Senato, Luigi Zanda "il ritiro degli emendamenti è solo una manovra politica, come lo è stata la presentazione: manovra prima, manovra ora".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marystip

    17 Settembre 2015 - 16:04

    Non c'è che dire: una mossa meno azzeccata di questa è difficile trovare.

    Report

    Rispondi

  • rotario

    rotario

    17 Settembre 2015 - 13:01

    da qui si vede come la magistreatura risponde ad altri poteri

    Report

    Rispondi

    • tristano.libero

      17 Settembre 2015 - 15:03

      Maccheccazzo dici ? Stiamo parlando di Calderoli che ha fatto una marchetta col PD in cambio di chissà cosa e tu tiri fuori i Magistrati ? O sei scemo oppure sei berlusconiano (stessa cosa)

      Report

      Rispondi

  • carlozani

    17 Settembre 2015 - 09:09

    Le persone come Verdini fanno'schifo',si presentano in una lista di destra con un programma politico,poi strada facendo,per non perdere la poltrona,cambiano con disinvoltira casacca andando con un partito di sinistra,in barba agli elettori.Il pinocchio toscano non aveva detto.che avrebbe messo fine ai cambi di gabane?

    Report

    Rispondi

  • iltrota

    17 Settembre 2015 - 08:08

    Calderoli, fai semplicementeschifo !!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog