Cerca

Controtendenza

Sondaggio Pagnoncelli, risalgono Pd e Forza Italia. Fiducia nei leader, Giorgia Meloni "prende" Salvini

Sondaggio Pagnoncelli, risalgono Pd e Forza Italia. Fiducia nei leader, Giorgia Meloni

Contrordine nei sondaggi: risalgono sia Matteo Renzi sia Forza Italia. Il dato, in controtendenza, è quello di Nando Pagnoncelli per il Corriere della Sera. Secondo l'ultima rilevazione, il Pd sale al 33,1%, lontano dal 40,8% delle Europee 2014 ma decisamente in rialzo (+1,6 rispetto a giugno). Stesso discorso per Forza Italia, ora al 12,8% e più vicina alla Lega Nord, al 13,7% e in calo di un punto. Lieve flessione per i centristi di Area popolare (3,7%), Fratelli d'Italia e Sel (entrambi al 3,5%). Stabile, invece, e rafforzato nel suo ruolo di secondo partito nazionale il Movimento 5 Stelle, al 27 per cento.

Boom Meloni - Tra i leader, è proprio Renzi quello che fa il balzo più consistente, passando nell'indice di fiducia dal 32% al 37%, davanti a Giorgia Meloni seconda a sorpresa al 28%, alla pari con Matteo Salvini (in calo di 4 punti rispetto a luglio). Seguono la new entry grillina Luigi Di Maio (27%), Beppe Grillo (26%), Silvio Berlusconi (22%), Nichi Vendola (16%) e Angelino Alfano (14%).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mapagolio

    22 Settembre 2015 - 18:06

    che appaia che qulcuno da ad alfano dei voti e' pazzzesco

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    22 Settembre 2015 - 11:11

    Meloni ''prende'' Salvini Cioè matta e matteo

    Report

    Rispondi

  • alkhuwarizmi

    20 Settembre 2015 - 10:10

    Concordo con i due ultimi commenti: Giorgia Meloni è un po' troppo "romana". Le sue presenze in vari altri luoghi, in occasione di eventi che coinvolgono le comunità locali, e che le danno l'opportunità di manifestare le proprie idee, sono troppo saltuarie. Meno ancora a livello internazionale: impresa però difficile, perché troppo condizionata dal minuscolo seguito numerico che ha in Italia.

    Report

    Rispondi

  • GiulianaBaudone

    20 Settembre 2015 - 10:10

    Continuo a dire che per mandare a casa il comunistello di Renzi bisogna unire tutto in centro-destra. Basta con i sofismi cerchiamo di pensare al bene della Nazione.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog