Cerca

Achtung

Maria Elena Boschi: "Rottamazione compiuta. Alle prossime elezioni Matteo Renzi se la vedrà con Matteo Salvini e Luigi Di Maio"

Maria Elena Boschi

Siamo a San Francesco d'Assisi, dove si tiene un dibattito su "humanitas e responsabilità". A confronto Maria Elena Boschi e Stefania Giannini. Poi Roberta Pinotti e il cardinale Gianfranco Ravasi. C'è anche Susanna Camusso, la segretaria della Cgil in rotta, da sempre, col governo. Camusso e Boschi si rendono protagoniste di un siparietto. Il ministro si rivolge a Susanna: "Se vuoi ci possiamo incontrare per parlare della legge di stabilità". La leader Cgil risponde: "Beh, finalmente, era ora, sarebbe una bella innovazione". Ma non è tanto questo ad interessare, quanto, piuttosto, ciò che la Boschi ha detto sul palco.

Futuro - L'occasione è stata buona per tornare sul concetto di rottamazione. Missione compiuta, secondo la titolare delle Riforme: "Il nostro premier e il governo - spiega - hanno avuto il coraggio di mettersi in gioco. Io ho 34 anni, non sono così giovane, a quell'età si è già grandi. Il processo, del resto, è in corso: alle ultime elezioni i competitor erano Bersani, Berlusconi e Monti, non proprio giovanissimi. Alle prossime probabilmente avremo Renzi, Salvini e Di Maio, una generazione diversa".

Il messaggio - Una battuta sulla "rottamazione" che però assomiglia, moltissimo, a un messaggio rivolto a Matteo Renzi. Un messaggio chiarissimo: il premier deve fare attenzione a due nomi, quelli di Salvini e Di Maio, appunto. Infine, la Boschi spende una battuta anche sul suo futuro: "Non è un sacrificio, per me, fare politica. È bello provarci, sapendo di non avere un tempo infinito a disposizione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giacomolovecch1

    26 Settembre 2015 - 12:12

    Povera oca illusa.........il bullo non è affidabile !

    Report

    Rispondi

blog