Cerca

Partiti

Nunzia De Girolamo, le pagelle sugli ex amici del Nuovo Centrodestra

Nunzia racconta i sui ex compagni di Ncd

Nunzia De Girolamo, recentemente rientrata in Forza Italia, ha analizzato uno a uno i suoi ex compagni di Ncd. La deputata, intervistata da Panorama, ha detto di aver capito che la sua felicità politica l'aveva già trovata in Fi ed ora se ne è resa conto. La De Girolamo aveva lasciato il partito di Berlusconi per seguire Angelino Alfano nell'avventura di Ncd. Era stata ministro del governo Letta, fu costretta a dimettersi per una vicenda legata a nomine nella sanità locale, benché non fosse indagata. E Ora è rientrata in Fi dopo un contrasto con Alfano e il suo partito, che accusa di aver virato troppo a sinistra per seguire Matteo Renzi.

Ncd - "Il Nuovo centro destra è ormai una costola, anzi una costoletta dal Pd - ha detto De Girolamo - Il progetto è fallito. Sia chiaro, mi ci metto anche io tra quelli che hanno sbagliato qualcosa. Però un appiattimento così supino su Renzi era inimmaginabile alla vigilia".

Alfano - Quindi la deputata inizia a dipingere i membri di Ncd con aggettivi ed episodi che li connotano: "Alfano ha il difetto della vanità. Il problema è tutto lì. Pur di non spegnere il riflettore sul Viminale, ha indotto il partito a farsi renziano."

Gaetano Quagliarello - "Un individualista. Anche per questo non può più sopportare mortificazioni. Si appresta a uscire da Ncd."

Beatrice Lorenzin - "Coerente, ha il coraggio di dire apertamente che è renziana. Ed è l'unica che si salverà, rimane la più furba".

Maurizio Lupi - "Come Alfano ha scelto l'io e non il noi. Eletto europarlamentare, doveva dimettersi da ministro e prendere in mano il partito. Ma invece di sfidare Angelino ha preferito rimanere alle infrastrutture..."

Renato Schifani - "Lo vedo infelice. Non credo finirà la sua carriera politica nel Pd". 

Fabrizio Cicchitto - "Il suo approdo è ideologico. Da ex socialista vede in Renzi la rivalsa sui comunisti che distrussero il Psi e Bettino Craxi. Così lui fa pace con la sua storia".

Barbara Saltamartini - Lei è un'amica, spero possa tornare con noi, prima o poi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alkhuwarizmi

    08 Ottobre 2015 - 20:08

    Nunzia De Girolamo, la svolta: illuminata sulla via di Damasco.

    Report

    Rispondi

  • iltrota

    08 Ottobre 2015 - 18:06

    Inutile essere vivente !!!

    Report

    Rispondi

blog