Cerca

Colpo di teatro

Sanremo, Silvio pensa di andare all'Ariston

Silvio Berlusconi

Prima le dimissioni del Papa, poi Sanremo. L'agguerrita campagna elettorale di Silvio Berlusconi che è stata una cavalcata aggressiva che lo ha portato a recuperare dieci punti in due mesi nei sondaggi. Questa però è una settimana di stasi, con i riflettori puntati su San Pietro e su Sanremo. Ma il Cavaliere non ha nessuna intenzine di starsene dietro le quinte, dopo la grande proposta choc della restituzione dell'Imu e dopo il condono tombale, Silvio sta pensando a un altro asso, quello finale, in chiusura della campagna elettorale. Intanto il Cav ospite ad Agora su Rai 3 ha attccato duramente Monti: "Le cose che il Professore dice su di noi sono solo mascalzonate. Lui di economia non capisce niente. L'ha vista dal buco della serratura". Berlusconi pensa anche all'agenda della sua campagna elettorale e ha deciso si spostare il comizio finale da Milano a Napoli (dove l'operazione liste pulite non è piaciuta come altrove soprattutto per l'esclusione di Nicola Cosentino dalle liste) e proprio qui, alla Mostra d'Oltremare, Berlusconi pensa di lanciare la sua ultima bomba elettorale: si parla dell'abolizione di Equitalia o comunque qualcosa in tema di fisco. Ma ad attraversare la mente di Silvio Berlusconi anche qualcosa di più teatreale: presentarsi sabato sera all'Ariston. In platea, starebbe pensando quindi di andare sul luogo del misfatto, davanto allo stesso palco da cui Maurizio Crozza, nella prima serata lo ha imitato attaccandolo. Ci sta pensando Silvio, quella di Roma potrebbe essere una tappa intermedia tra il suo viaggio in Sicilia e l'appuntamento al Lingotto di Torino. Una notizia che sta rimbalzando che da Palazzo Grazioli non confermano. Ma col Cavaliere non bisogna mai dare niente per scontato. Il colpo di scena (con relativa bomba elettorale) è sempre dietro l'angolo. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • voiturderi

    15 Febbraio 2013 - 15:03

    Mi scuso se con tè sono andato sopra le righe. Quando ho fatto il militare io a Bolzano c'erono solo plotoni di paraca che facevano riferimento alle varie brigate Orobica,Tridentina,Cadore,Julia e forse Taurinense.Sul fatto che gli Alpini hanno una maggioranza di persone di destra ho dei grossi dubbi Io provengo da una valle La Val D'aveto e Val Trebbia che sono sempre state serbatoi per Taurinense e Julia ebbene quando ci si incontra non vedo tanta simpatia per i destri anzi visto che quì c'è stata una cruenta lotta partigiana, e molti c'hanno lasciato le penne in terra di Russia,Grecia, Albania,Francia ti assicuro che non vi vedono bene.Mi ricordo una frase quando avevo più meno 17 anni di un gruppo di ex alpini'Se dovessi ammazzare qualcuno prima un fascista e poi se non posso farne a meno un comunista'. Io credo che gli alpini essendo molto cattolici, escluso quelli della banda musicale, sono più di centro votavano DC. Forse i chi porta i gradi gialli sono destrorsi.Mandi Bocia

    Report

    Rispondi

  • voiturderi

    15 Febbraio 2013 - 15:03

    Mi scuso se con tè sono andato sopra le righe. Quando ho fatto il militare io a Bolzano c'erono solo plotoni di paraca che facevano riferimento alle varie brigate Orobica,Tridentina,Cadore,Julia e forse Taurinense.Sul fatto che gli Alpini hanno una maggioranza di persone di destra ho dei grossi dubbi Io provengo da una valle La Val D'aveto e Val Trebbia che sono sempre state serbatoi per Taurinense e Julia ebbene quando ci si incontra non vedo tanta simpatia per i destri anzi visto che quì c'è stata una cruenta lotta partigiana, e molti c'hanno lasciato le penne in terra di Russia,Grecia, Albania,Francia ti assicuro che non vi vedono bene.Mi ricordo una frase quando avevo più meno 17 anni di un gruppo di ex alpini'Se dovessi ammazzare qualcuno prima un fascista e poi se non posso farne a meno un comunista'. Io credo che gli alpini essendo molto cattolici, escluso quelli della banda musicale, sono più di centro votavano DC. Forse i chi porta i gradi gialli sono destrorsi.Mandi Bocia

    Report

    Rispondi

  • iltrota

    15 Febbraio 2013 - 09:09

    Me lo voglio proprio vedere dal vivo il "Cav" (ma Cavaliere di che cosa, visto che lui stesso ha propagandato la mazzetta ad uso delle aziende per vincere contratti e commesse, ve lo spiegate bananas ??!) su qualche palco in mezzo a una piazza oppure a Sanremo (non fatelo entrare, vi prego!!!) . Sto già preparando uova scadute e frutta - verdura marce....e siamo in tanti! Vieni, vieni Silvio e parlaci...ti ascolteremo con molta attenzione....

    Report

    Rispondi

  • locatelli

    15 Febbraio 2013 - 03:03

    se non cera silvio a cambiare oggi avevamo rai 1 dc rai 2 pd rai3 vai a vedere milano 1 milano 2 a vedere cosa a fatto silvio altro che vecchio rombambito il vecchio rimbambito sei tu forse e la troppa merda che ai nel cervello che ti fa dire idiozie

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog