Cerca

Forza Italia contesta

Napolitano in Senato, Silvio Berlusconi: "Golpista, non dovrebbe nemmeno parlare"

Napolitano in Senato, Silvio Berlusconi: "Golpista, non dovrebbe nemmeno parlare"

Io a Napolitano non lo farei parlare... Alla riunione dei gruppi di Forza Italia nella sala Koch del Senato si accende il dibattito su come il partito azzurro dovrà esprimere il suo "no" al ddl Boschi, Aventino sì, Aventino no. Silvio Berlusconi, raccontano, si sarebbe infervorato quando il confronto tra gli azzurri si sofferma sull'atteggiamento da tenere durante la dichiarazione di voto di Giorgio Napolitano. C'è chi propone, come Augusto Minzolini, di uscire dall'Aula durante l'intervento dell'ex capo dello Stato, chi di protestare con altre iniziative. Ad un certo punto, riferiscono fonti azzurre, il Cav sarebbe sbottato così: ora basta, Napolitano non dovrebbe proprio parlare, non farei parlare chi ha compiuto un golpe...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • elon

    26 Novembre 2015 - 16:04

    E lui (Berlusconi) non avrebbe dovuto appoggiare il governo Monti conseguenza del golpe.

    Report

    Rispondi

  • rotic

    26 Novembre 2015 - 15:03

    Purtroppo ha parlato il Re dei Re che vuole comandare tutti e tutto ma a c...

    Report

    Rispondi

  • GiulianaBaudone

    26 Novembre 2015 - 12:12

    Napolitano non dovrebbe proprio parlare...ha fatto anche troppi danni all'Italia. Il popolo di destra o centro-destra dovrebbe uscire dall'aula ogni volta che napolitano entra al Senato. Quindi non occorre aspettare le sue parole......uscire appena entra .....solo la vista dovrebbe disturbare....

    Report

    Rispondi

  • RatioSemper

    13 Ottobre 2015 - 22:10

    Ah Silvio, Silvio.......rimembri ancor quando da neo presidente del Consiglio, tanti anni fa, andasti ad onorare il Napolitano fin nel suo scranno parlamentare.... e poi i tuoi nefasti, reiterati appoggi ai governi da lui sfornati? Ora è tardi per recuperare la tua credibilità di oppositore al giovane Renzi tanto ossequiato, ma tenta pure con i miei auguri di riavere qualche consenso perso....

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog