Cerca

Passi indietro

Ncd e Alfano vicini al capolinea. Un super-big lascia: partito addio?

Gaetano Quagliariello

Ncd vicino al capolinea: Gaetano Quagliariello si è dimesso da coordinatore nazionale del partito guidato da Angelino Alfano. L'ex ministro ha inviato una lettera riservata al leader di Ncd, anticipata dal Corriere.it e non ancora resa pubblica: "Caro Angelino - scrive Quagliariello -, sono cosciente della natura fiduciaria del mio incarico di coordinatore nazionale...". Poi, però, l'annuncio del passo indietro. Successivamente, nella missiva, passa all'attacco sottolineando "le differenze sul piano dell'analisi e della linea politica", affermando però di essere disponibile ad affrontare "momenti di dibattito pubblico". Un terremoto, annunciato, e che è stato definitivamente innescato dall'approvazione dello ius soli e dal dibattito sulle unioni civili. Quagliariello non lascia margini: Ncd deve uscire dal governo Renzi. Se Alfano, invece, continuasse ad appoggiare il premier, magari nella prospettiva di un'alleanza elettorale, Quagliariello si dice pronto ad abbandonare definitivamente il partito, per poi dare vita a un gruppo parlamentare al Senato, con l'obiettivo di costruire un'alleanza con il centrodestra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cartonito

    15 Ottobre 2015 - 16:04

    va a finire che alfano a me fa quasi tenerezza ,sembra il mio nipotino quando guarda i cartoni animati che rimane imbambolato davanti alla tv ,lui è rimasto imbambolato dal cartone di pinocchio fiorentino.

    Report

    Rispondi

  • er sola

    15 Ottobre 2015 - 16:04

    Speriamo che al traditore gli bruci la poltrona sotto il culo.

    Report

    Rispondi

  • Vittori0

    15 Ottobre 2015 - 16:04

    in verità non è mai partito ..è sempre rimasto al capolinea aspettando un..Tram....Desiderio .che lo portasse da qualche parte...

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    15 Ottobre 2015 - 15:03

    Certo che non mostrarono troppa intelligenza quando accettarono di tradire seguendo l'imbecillotto.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog