Cerca

Azzurri a pezzi

Lite tra i movimenti giovanili di Forza Italia

Lite tra i movimenti giovanili di Forza Italia

Scintille in Forza Italia (anche se l'incendio, per ora, non si espande). Non fossero bastate le accuse e le polemiche tra Daniela Santanchè e Mariastella Gelmini a proposito della (a dir della prima) troppo moderata reazione di quest'ultima all'arresto del vicepresidente della Regione Lombardia Mario Mantovani, ecco esplodere nel partito la rivalità tra i movimenti giovanili del partito.

Come tanti piccoli Fitto, ognuno vuol primeggiare, col risultato di una gran confusione. La contesa vede opporsi "Forza Italia Giovani" a "Azzurra libertà", ognuna delle quali mira a imporsi come punto di riferimento per le nuove leve azzurre. Il partito è stato costretto a emanare una nota ufficiale nella quale precisa che "è Forza Italia Giovani guidato da Anna Grazia Calabria il movimento ufficiale, mentre Azzurra libertà è una delle formazioni giovanili di FI. Berlusconi guarda a tutte con interesse e affetto, senza privilegiarne alcuna a discapito delle altre" prosegue la nota. Una pacificazione precaria, a quanto di intuisce dalla replica di Azzurra libertà: "Fanno sorridere queste distinzioni tra ufficiali e non, frutto del timore di qualcuno".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lureal1913

    18 Ottobre 2015 - 10:10

    seguitate a litigare,seguitate a regalare il paese alle sinistre!

    Report

    Rispondi

  • Vittori0

    17 Ottobre 2015 - 21:09

    ...dovrebbero tornare alle Elementari e capire a cosa serve l'ADDIZIONE, che come diceva il grande TOTO' è la Somma che fa il totale...!!!

    Report

    Rispondi

blog