Cerca

Obiettivo: frenare

Unioni civili e adozioni per i gay, il sondaggio che spaventa Matteo Renzi

Unioni civili e adozioni per i gay, il sondaggio che spaventa Matteo Renzi

Su unioni civili e adozioni per le coppie gay Matteo Renzi rischia di essere finito in un vicolo cieco. Politicamente, l'ultima uscita del ministro per le Riforme Maria Elena Boschi ("Andremo avanti anche senza Ncd, troveremo maggioranze alternative") sembra una forzatura per mettere spalle al muro Angelino Alfano e i suoi. E lo stesso Renzi da tempo si sforza di convincere gli scettici che lo circondano: "Io mi sono esposto su questa tematica e la legge si farà". Il guaio è che unioni civili, stepchild adoption (la possibilità per un omosessuale di adottare il figlio biologico del compagno/a) e affini sono materie che spostano pochi voti, e forse pure in negativo. 

Il sondaggio che spaventa Renzi - Secondo il Corriere della Sera, un sondaggio starebbe convincendo di questo il premier. Che non può tornare indietro, ma di sicuro può frenare, facendo slittare tutto con tempi e modi più convenienti. Oltre alle minacce di sfiducia (improbabili?) di Ncd e dei dissidenti cattolici dentro al Pd (una trentina), Renzi avrebbe toccato con mano la contrarietà della maggioranza degli italiani, circa due su tre, sulle adozioni per le coppie gay. Non a caso nel governo si valutano scorciatoie cavillose come l'affido rafforzato che non passano ai pasdaran dei diritti gay, con tempi di varo peraltro molto vaghi. A dicembre? Più probabilmente si comincerà a parlarne in Senato a gennaio, con il rischio poi che un testo "morbido" venga modificato alla Camera da un Pd molto più gay friendly in asse con il Movimento 5 Stelle. Una trafila piena di insidie che farebbe felice i sostenitori dei diritti dei gay ma forse ancora di più Bersani e gli anti-renziani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Stejohn

    18 Ottobre 2015 - 14:02

    Ma cosa spaventa tanto delle adozioni da parte di genitori omosessuali? Se è l'adozione in sè il problema, anche le coppie sterili, etero, non dovrebbero adottare! Mica i figli sono biologicamente loro!! E allora perchè gli etero possono adottare e gli omosessuali no? OMOFOBIA. Questa è la risposta. E' facile prendersela con le minoranze, specialmente in Italia. Che pena....

    Report

    Rispondi

    • gattomarcomix

      16 Dicembre 2015 - 22:10

      La "bolla" dell'omofobia taglia la testa al toro... come no? Sia anatema! Chi non si adegua al pensiero unico è squalificato dal consesso dei tolleranti. Non dovrebbe nemmeno essere necessario spiegare come e perché un bambino abbia bisogno di una maamma e un papà. Ma giacché siamo arrivati a questo punto... Non è poi difficile capire dove ci può condurre la smania dell'uomo di scoprire laddove non c'è nulla da scoprire.

      Report

      Rispondi

blog