Cerca

Faida Pd

Roma, Matteo Renzi: "Niente congiura contro Marino, sindaco caduto perché ha perso contatto con la città"

Roma, Matteo Renzi: "Niente congiura contro Marino, sindaco caduto perché ha perso contatto con la città"

"Al Pd interessa Roma, non le ambizioni di un singolo, anche se sindaco e per questo faremo di tutto per fare del Giubileo con Roma ciò che è stato l'Expo per Milano". Intervistato da Bruno Vespa, così Matteo Renzi ha commentato la tumultuosa giornata in Campidoglio, con i consiglieri democratici che hanno rassegnato le dimissioni facendo così decadere il sindaco Ignazio Marino. Il "marziano" ha sottolineato velenosamente di essere stato "accoltellato" da 26 persone, i consiglieri, su ordine di un "unico mandante".  "Questa pagina si è chiusa, ora basta polemiche, tutti al lavoro", taglia corto il premier con Vespa: "Marino non è vittima di una congiura di palazzo, ma un sindaco che ha perso contatto con la sua città, con la sua gente".

Orfini: "Già al lavoro per il dopo Marino" - Pochi minuti dopo, in tv da Lilli Gruber a Otto e mezzo su La7, è intervenuto anche il commissario dei dem a Roma Matteo Orfini: "Con Renzi abbiamo già iniziato a discutere su cosa bisogna fare a partire da domani" per il dopo Marino. Rapporti tesi col premier? "Assolutamente no".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Yossi

    31 Ottobre 2015 - 17:05

    ma quale congiura si tratta di un incapace, buguardo e sopratutto vergognosamente sfacciato, si è fatto cacciare da Pittsbourg per le spese di rappresentanza a meno che anche li non sia stato vittima degli stessi soggetti che gli manomettono i computer o della stessa segretaria che mette nomi di fantasia sugli scontrini ---- questo soggetto pensa di prendere per il c..o tutti... a casa senza pietà

    Report

    Rispondi

  • gregio52

    31 Ottobre 2015 - 14:02

    "Niente congiura contro Marino, sindaco caduto perché ha perso contatto con la città". Bellissima frase che guarda caso si addice anche a chi la pronunciata. Ben presto, stai sereno Renzi ma tu ed il tuo cerchio magico avete perso contatto con gli Italiani. Vedremo persto i risultati.

    Report

    Rispondi

  • cornisello

    31 Ottobre 2015 - 12:12

    Dopo Marino a Roma scenderà la calma, i consiglieri comunali ritorneranno al loro posto e la silente MAFIA continuerà a lavorare !! Grazie Renzi !!

    Report

    Rispondi

  • Anna 17

    Anna 17

    31 Ottobre 2015 - 11:11

    Sarebbe opportuno precisare che Marino è, senza dubbio, un degnissimo rappresentante dei sinistrati. Come tutti questi non è mai stato in contatto con la città, ma ben saldo nelle utopie sinistre che portano al fallimento sicuro. Appunto i risultati di Marino.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog