Cerca

Dopo il caso Sanremo

Marianna Madia: "E' giusto licenziare i furbetti del cartellino"

Marianna Madia:

"Il dipendente pubblico che dice che va a lavorare e poi non ci va deve essere licenziato". Sbotta il ministro della Pubblica amministrazione, Marianna Madia, sul caso degli impiegati del Comune di Sanremo. Tuttavia il ministro ha anche voluto sfatare alcuni luoghi comuni sui dipendenti pubblici - considerati dai più dei fannulloni - e sugli imprenditori "evasori". "Un luogo comune di cui bisogna liberarsi - ha spiegato - è che tutti i dipendenti pubblici siano fannulloni. Un altro luogo comune è che gli imprenditori siano tutti evasori". "Questa è un'Italia che non è l'Italia e genera sensazioni sbagliate", ha detto Madia.

Il ministro si è poi rivolta alla platea di commercianti e artigiani di Rete Imprese Italia e li ha esortati ad avere "una visione d'insieme". "Obiettivo comune - ha concluso - è superare luoghi comuni e contrapposizioni perché non hanno aiutato il nostro Paese e hanno contribuito a creare steccati ideologici e diffidenze reciproche".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • paulocorsetti

    18 Gennaio 2016 - 16:04

    staremo a vedere.

    Report

    Rispondi

  • paulocorsetti

    18 Gennaio 2016 - 16:04

    mi sono venuti i capelli bianchi per sentire queste stronzate, non ricordo che chi ha sbagliato paghi.

    Report

    Rispondi

  • lureal1913

    04 Novembre 2015 - 10:10

    ma li hai fatti licenziare?e che cavolo aspetti?

    Report

    Rispondi

  • egenna

    04 Novembre 2015 - 08:08

    Questa qui come al solito racconta un sacco di balle,perché non farà proprio un razzo...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog