Cerca

Domenica 8 novembre

Giovanni Toti: "Vi spiego perchè Berlusconi andrà a Bologna con Salvini"

Giovanni Toti:

Prima no, poi sì, poi ancora no. Poi, infine, il "sì" definitivo. Con la vicenda della sua partecipazione alla manifestazione leghista di Bologna di domenica 8 novembre, Silvio Berlusconi si è guadagnato (come peraltro già accaduto in alcuni rari altri momenti della sua vita politica) l'appellativo di "Cavalier Tentenna".

Ora che è certo che dopodomani sarà con Salvini, il suo consigliere politico e governatore della Liguria, Giovanni Toti, spiega come è maturato nel leader di Forza Italia il sì alla partecipazione. "Sono cambiate le condizioni in maniera importante, era necessario 'socializzare' un evento che, finora, era solo della Lega. Nel senso che è iniziato un percorso che credo possa rappresentare una tappa fondamentale per il rilancio del centrodestra: per la prima volta - prosegue Toti in una intervista al Corriere della Sera - si sono riuniti i capigruppo di Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia per mettere a punto un percorso comune non solo in vista di Bologna, ma delle politiche parlamentari da adottare nei p mesi a venire".

E il tira e molla del Cavaliere? "Sono convinto - dice Toti - che la 'drammatizzazione' e l'incertezza sulla partecipazione di berlusconi siano servite ad accelerare questo percorso e a portare il presidente a prendere una decisione che è sia di cuore sia di testa".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • almarino

    09 Novembre 2015 - 08:08

    Il fatto che un personaggio così tanto seguito e osannato abbia questa caratteristica (cambiare versione repentinamente) è il segno della sua falsità. In Italia non ce né sarebbe bisogno perché già siamo più di cinquanta milioni.

    Report

    Rispondi

  • Chry

    08 Novembre 2015 - 10:10

    La puttanata di libero: "(come peraltro già accaduto in alcuni rari altri momenti della sua vita politica) " ...altro che rari, non solo questa indecisione e tentennamenti perdurano ed accadono quotidianamente ma si verificano anche per decisioni importanti, sminuite un fatto decisamente grave ai vostri elettori, credete che nasconderlo vi aiuti...

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    08 Novembre 2015 - 10:10

    Le spiegazioni di Toti? E chi può crederci? In una regione rovinata dal cemento, vuole accrescere il cemento. L'ambiente accessibile dei parchi è bandito, Come primo atto, dimostra di aver perso, oltre il quid, il quod il quam ..Tutto.

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    07 Novembre 2015 - 15:03

    Toti, la lettera al Bi-Scione o Mediaset o Piersilvio, parla di chi dirige e ha diretto le reti. Tu eri alla. 4..Bocciato.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog