Cerca

No all'alleanza con la Lega

Malumori in Forza Italia: i 4 azzurri pronti ad andare con Verdini

Alla vigilia della manifestazione di Bologna erano ancora in tanti, tra i forzisti, a mugugnare per la partecipazione di Silvio Berlusconi accanto a Matteo Salvini. Anche se fino all'ultimo l'ex premier ha rassicurato i dubbiosi ("la mia presenza non vuol dire nulla. Questa e' la nostra alleanza, non siamo subalterni a nessuno") è possibile che la scelta bolognese acceleri nuove defezioni tra le file azzurre e dunque nuove partenze verso altri lidi: Il quotidiano "Il Messaggero" riporta che venerdì scorso Verdini, incontrando i suoi per mettere a punto gli emendamenti alla legge di stabilita' (era presente anche Milo che dalle fila dei fittiani entrerà in Ala), ha pronosticato altri tre o quattro arrivi nel giro di due settimane. Il malessere a palazzo Madama è diffuso e "Il Messaggero" riporta pure i nomi dei quattro possibili partenti: da Palma a Villari, da Zuffada a Bernabò Bocca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 12ZAMPE

    18 Dicembre 2015 - 15:03

    Romani si è innamorato della Boschi...cacchio!!

    Report

    Rispondi

  • GiulianaBaudone

    09 Dicembre 2015 - 18:06

    Presidente Berlusconi non si preoccupi di quelli che vogliono andarsene. Certi personaggi saranno fregati da Verdini.....spero che lei sia distante ora da quel personaggio scomodo che è Denis. Se lei ricomincia a fare politica senza interferenze di sinistra e di ex forzisti sicuramente avrà belle soddisfazioni....molte persone la seguono ma hanno bisogno di fidarsi di lei....si liberi dalle persoc

    Report

    Rispondi

  • tingen

    09 Novembre 2015 - 10:10

    Con Berlusconi il centrodestra perde.

    Report

    Rispondi

  • ernesto1943

    08 Novembre 2015 - 20:08

    lo ha detto salvini a bologna .renzi è il rappresentante dei parassiti.è ovvio che i parassiti si trasferiscono da renzi anche quelli di forza italia.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog