Cerca

Il fondatore della Lega Nord

Umberto Bossi: "Silvio Berlusconi è venuto a Bologna? Non è così rincoglionito come lo dipingono certi giornalisti"

Umberto Bossi e Silvio Berlusconi

Sulla manifestazione di Bologna, con Silvio Berlusconi sul palco della Lega Nord, dice la sua anche Umberto Bossi, presente alla kermesse, seppur un po' defilato e nelle retrovie. Il Senatùr mostra di avere le idee chiare. Su Il Messaggero gli viene chiesto se il Cavaliere - fischiato - ha fatto bene ad andare alla kermesse leghista, e Bossi risponde: "Ha capito che essere in piazza Maggiore era strategico. Se non si fosse presentato avrebbe lasciato il campo libero a Salvini". E insomma, il leader di Forza Italia potrebbe sfruttare il traino della Lega per provare a vincere le elezioni, un po' come è successo in Liguria. Bossi commenta: "Intanto è qui. E proprio per questa decisione che ha preso mi sembra che non sia così rincoglionito come lo descrivono i giornalisti. Ha capito che l'unica cosa positiva era venire a Bologna per non lasciare da solo Salvini".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • umberto2312

    02 Febbraio 2016 - 07:07

    No? Certo,se lo dice Bossi......

    Report

    Rispondi

  • dodo1861int

    09 Novembre 2015 - 20:08

    Aloi- gallina vecchia fa buon brodo, conosco molti giovani rincoglioniti e inutili forse sei uno di loro?,

    Report

    Rispondi

  • arwen

    09 Novembre 2015 - 20:08

    Ritorno...al passato.

    Report

    Rispondi

  • tingen

    09 Novembre 2015 - 17:05

    Berlusconi ha perso tutte le elezioni negli ultimi 5 anni, ormai è un leader perdente.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog