Cerca

Il retroscena

Forza Italia, i moderati pronti a scendere in campo con Della Valle

La "svolta" leghista non è piaciuta ai moderati di Forza Italia, le colombe azzurre sono sempre più attratte dal richiamo di Diego Della Valle. Aspettano e sperano nella sua discesa in cambio e, stando a quanto scrive Repubblica, sarebbero già pronti alla scissione. A lui si sarebbero rivolti molti nomi in vista di Forza Italia e di Ncd, i conservatori di Fitto e il movimento di Tosi. L'obiettivo è quello di raccogliere in un'unica lista tutti quelli che non hanno approvato la scelta di Bologna. Rimproverano a Silvio di aver ceduto a Salvini e ai suoi toni che vengono considerati troppo radicale rispetto a loro che stanno su posizioni più moderate. E poi ci sono di mezzo i calcoli. Amesso anche che il centrodestra unito avrà molti voti al capo di Forza Italia spetterebbero tra Camera e Senato trentacinque posti. Troppo pochi. Per questo si guarda e si aspetta la discesa in campo di Della Valle. Il quale per ora resta fermo. Da tempo l'imprenditore marchigiano è tentato dalla politica. Ma contattato da Repubblica ha preferito non parlare. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aesir

    11 Novembre 2015 - 10:10

    Andassero via...la comi un altra portatrice di consensi...iamme iaaaaaaaaa

    Report

    Rispondi

  • gigi il negher

    10 Novembre 2015 - 19:07

    mariaester - Tranquillo, piano piano ci si abitua ....

    Report

    Rispondi

  • dodo1861int

    10 Novembre 2015 - 18:06

    Ciro Di Maio sei per caso un cancerologo? I tuoi pentastellati sono di estrema sinistra , i puttanieri li voto volentieri i cocainomani no.

    Report

    Rispondi

  • secessionista

    10 Novembre 2015 - 18:06

    ma poi siamo cosi sicuri che siano colombe e non oche?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog