Cerca

L'alternativa

Lara Comi pronta a tradire. Stop a Salvini, ecco chi ha scelto

Lara Comi

All'europarlamente di Forza Italia, Laura Comi, l'abbraccio tra Silvio Berlusconi e Matteo Salvini alla manifestazione di domenica scorsa 8 novembre a Bologna non deve essere piaciuta tantissimo, anzi avrebbe sperato in un altro tipo di tandem, magari con Diego Della Valle. Ed è lei stessa a rivendicare in un'intervista al Tempo quanto fosse scettica sulla partecipazione di Berlusconi all'evento leghista: "Non sono rimasta delusa - ha detto la Comi che mantiene diplomazia - perché rispetto le decisioni di Berlusconi. Penso però sia necessaria una discussione all'interno di Forza Italia: capire bene quali sono i valori che ci accomunano con Salvini".

I fischi - L'accoglienza all'intervento di Berlusconi dal palco non è stata delle più felici. La platea, prevalentemente leghista, lo ha fischiato più di una volta, anzi a sentir bene la pancia della militanza del Carroccio la figura di Berlusconi ormai sembra molto più indigesta che ai tempi della firma della riforma Fornero. La Comi non vuole neanche credere che quelle scene siano davvero accadute: "Se fossero stati veramento loro: per quale motivo? Con quale rispetto? Noi - ricorda la Comi - non abbiamo mai fischiato Bossi. Abbiamo sempre avuto grande rispetto. Ripeto: mi auguro che questa notizia non sia vera".

La distanza - La preoccupazione maggiore per l'europarlamentare di Forza Italia è il riflesso che un'eventuale alleanza con Salvini potrebbe portare a livello europeo: "Non ho capito la posizione della Lega sull'Europa: ricordo i manifesti no Euro, ricordo il concetto di uscita dall'Europa che è la posiziuone anche di Marine le Pen". E poi c'è la distanza ancora incolmabile sull0immigrazione: "Quando siamo in Italia siamo tutti concordi, poi in Europa sul rimpatrio dei clandestini, sulla modifica dei trattati di Dublino la Lega non vota coerentemente e attacca Forza Italia".

Premier - Quella di Bologna a tanti è sembrata la consacrazione di Salvini come candidato premier per il centrodestra. L'idea non porta grande entusiasmo alla Comi: "Ci dovrei pensare molto bene, prima dovrei capire che cosa avrebbe intenzione di portare avanti". Berlusconiana della prima ora, l'europarlamentare non perde la speranza che il Cav e il suo partito possano tornare ai fasti di un tempo. Al momento Forza Italia è data dai sondaggisti sotto il 10%: "Ma nel momento in cui Berlusconi scendere in campo al 100% - ha assicurato - Forza Italia tornerà minimo al 20%".

L'alternativa - Se Salvini non scalda il cuore della Comi come prossimo uomo del centrodestra a Palazzo Chigi, c'è l'ipotesi Diego Della Valle che invece raccoglie più di un consenso: "Conosco Della Valle, abbiamo affrontato alcuni temi in Europa sul fronte della politica industriale. Da parte mia - dice la Comi - sono interessata a chiunque voglia contribuire alla costruzione di un progetto di centrodestra". L'imprenditore marchigiano potrebbe così diventare quel pezzo di società civile che aiuterebbe Berlusconi a svincolarsi dall'estremismo leghista: "È un uomo che ha già dimostrato di saper fare, di creare: e ciò può attrarre gli indecisi. Mentre Salvini - chiarisce la Comi - parla alla pancia, Della Valle - come Berlusconi - porta con sé la storia di un uomo capace di creare posti di lavoro". Quindi lo scenario sarebbe: "la coppia Berlusconi-Della Valle, più che quella Berlusconi-Salvini".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cuciz livio

    24 Novembre 2015 - 17:05

    Una bella testa da cazzo votata alla ...."politica".A lavorare mai eh?

    Report

    Rispondi

  • cane sciolto

    15 Novembre 2015 - 01:01

    Questa è un'altra arrivista x sua fortuna non l'ho votata altrimenti l'avrei presa a calci per aver tradito la fiducia di chi l'ha votata, cosa crede di essere state tranquilli che questa farà la fine della Moretti, chi di spada ferisce di spada perisce, che zxxxxxxxxxe.

    Report

    Rispondi

  • aquilanera.lb

    14 Novembre 2015 - 10:10

    Un'altra che tradisce il proprio mandato,non possiamo proprio fidarci di nessuno di questi Politici, che schifo,fanno bene quelli che non vanno a votare.

    Report

    Rispondi

    • cane sciolto

      15 Novembre 2015 - 01:01

      Condivido pienamente e aggiungerei che questa farà sicuramente la fine della Moretti anche peggio, che z.

      Report

      Rispondi

  • aquilanera.lb

    14 Novembre 2015 - 10:10

    Un'altra che tradisce il proprio mandato,non possiamo proprio fidarci di nessuno di questi Politici, che schifo,fanno bene quelli che non vanno a votare.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog