Cerca

Dopo l'ultimo orrore

Cloe Govoni, l'intervento di Giorgia Meloni: "Anziana massacrati, gli ipocriti tacciono. Quei due marciscano in galera"

Giorgia Meloni

Riceviamo e pubblichiamo l'intervento di Giorgia Meloni.

Dolore, rabbia e profondo cordoglio per la scomparsa di Cloe Govoni, che nella notte è venuta a mancare, dopo giorni di agonia passati in ospedale. La signora Cloe aveva 84 anni. È stata ammazzata di botte da due romeni di 22 e 26 anni, entrati nella sua casa di Renazzo di Cento (Ferrara) che l’hanno massacrata barbaramente per 90 euro e qualche gioiello.

Non vedremo trasmissioni televisive su questo gravissimo episodio di violenza. Non leggeremo articoli, inchieste, prese di posizione di quella politica e quell’intellighenzia che provano sdegno e indignazione solo quando a morire sono i ladri e gli assassini perché le loro vittime si difendono. Questa gente resterà in silenzio, nella sua ipocrisia, di chi tace perché complice.

Rivolgo 3 appelli: il primo al governo affinché non lasci sola la famiglia Govoni. Il secondo alla magistratura così che sia fatta giustizia nel minor tempo possibile e questi due assassini marciscano in galera. Il mio terzo appello è al Parlamento affinché si possa discutere e approvare tempestivamente la proposta di legge di Fratelli d’Italia che modifica il codice penale in materia di legittima difesa. Perché quanto accaduto a Renazzo dimostra che la difesa è sempre legittima e se lo Stato non può garantire la sicurezza, i cittadini devono essere messi nelle condizioni di potersi difendere, soprattutto dentro casa loro.

Tutta la mia solidarietà e il mio cordoglio invece vanno alla famiglia Govoni, alla nuora della signora Cloe finita anche lei all’ospedale per colpa di questi due assassini e a tutta la comunità cittadina per questo gravissimo lutto.

di Giorgia Meloni

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gdg101042

    12 Novembre 2015 - 15:03

    E' troppo buona la Meloni. Che vengano dati a parenti e amici delle vittime.....

    Report

    Rispondi

  • Angelalbert

    11 Novembre 2015 - 15:03

    Cara Giorgia, sei stata anche troppo soft soprattutto nella descrizione di quella feccia composta dai due rom ma mi rendo conto che nella tua posizione di Parlamentare hai delle regole comportamentali che però i "compagni" non osservano quando bovinamente si esprimono rasentando oltre a tutto appena la sintassi. Condivido tutto anche se so ahimé che i giudici rossi non condanneranno i colpevoli

    Report

    Rispondi

    • bruno osti

      11 Novembre 2015 - 16:04

      e chi ti dice che saranno rossi? Un commento sui fidanzatini che hanno ammazzato i genitori di lei, portandosi dietro 86 proiettili, ce lo fate?

      Report

      Rispondi

    • selenikos

      11 Novembre 2015 - 16:04

      i giudici, rossi o neri che siano, speriamo che applichino la legge.......

      Report

      Rispondi

  • allianz

    11 Novembre 2015 - 14:02

    Basta solo mandarli in carcere al loro paese...Magari nel famigerato carcere di Pristina.La diventano agnellini....

    Report

    Rispondi

  • Caldera Rinaldo

    11 Novembre 2015 - 14:02

    a ragione la meloni , sono i nostri giudici da mettere in galera, e fargli mangiare come i maiali

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog