Cerca

Il sospetto

Paolo del Debbio, Milano tappezzata da suoi manifesti

4
Paolo del Debbio, Milano tappezzata da suoi manifesti

C’è un piccolo giallo su Paolo Del Debbio a Milano. Nonostante il giornalista abbia più volte smentito di volersi candidare, Milano sta per essere tappezzata da cartelloni che somigliano molto a quelli elettorali. La soluzione al giallo la dà Affaritaliani che fa notare come quei manifesti sponsorizzino un convegno a ci partecipano: sponsorizzano un convegno nel quale gli ospiti sono illustri: Matteo Salvini, Maurizio Lupi, Emanuele Fiano, Ignazio La Russa, Laura Ravetto, il leader di Unione Italiana Gianfranco Librandi.

Il sospetto...Il titolo del convegno è  “Ripartiamo dalle periferie”. Affaritaliani.it che ha visto il manifesto sottolinea un altro aspetto. “La cosa che più ha colpito chi ha potuto vedere il manifesto è la foto: c’è Salvini? C’è La Russa? C’è Lupi? Macché: c’è una gigantografia di Del Debbio e sullo sfondo gli inconfondibili palazzi popolari di Milano. Quasi un programma politico. Di fronte al quale non c’è smentita che tenga…”

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • antonio75

    12 Novembre 2015 - 12:12

    non sono di Milano se ti dovessi candidare nella mia città (Messina ) ti voterei volentieri.

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    12 Novembre 2015 - 09:09

    Con del Debbio crollerebbe il Duomo e la mia bela madunina-

    Report

    Rispondi

  • veneziano49

    11 Novembre 2015 - 23:11

    se fosse lui sarebbe una fortuna per i milanesi...se fosse lui il candidato premier per Roma sarebbe una strafortuna per tutti noi...un toscano contro un altro toscano...Renzi avrebbe rogne dappertutto....

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media