Cerca

Casa Rossa

Stati Uniti, Obama incontra Napolitano:
"Sei un grande leader visionario"

Stati Uniti, Obama incontra Napolitano:
"Sei un grande leader visionario"

 

La visita di Giogio Napolitano alla Casa Bianca sembra quasi una rimpatriata tra "compagni". Atmosfera di grande relax. I due presidenti erano seduti nelle poltrone davanti al caminetto, sotto il ritratto di George Washington. Barack Obama ha sottolineato l'amicizia che unisce i due paesi da sempre: "L'Italia resta uno dei più importanti alleati degli Stati Uniti. Il nostro legame è rafforzato dalla grande comunità italo-americana in questo paese". Il presidente americano ha ricordato i suoi viaggi a Roma, quando era ospite di Giorgio Napolitano: "Subito dopo le elezioni le mie figlie mi hanno chiesto: 'Papà questo significa che potremo presto tornare in Italia?'. In effetti le tappe in Italia con la mia famiglia sono tra quelle che ricordiamo con maggiore affetto".

Re Giorgio un visionario -  Ma il presidente della Repubblica ha approfittato della visita a stelle e strisce per fare l'ennesimo endorsement per Mario Monti: "L’Italia ha fatto grandi progressi in questi 14 mesi, con la comprensione e l’aiuto di forze politiche diverse, e questi progressi possono e devono continuare". E in questo clima mieloso, anche Obama fa il peana di Napolitano definendolo un "leader straordinario per l’Italia e per l’Europa, un visionario che ha reso uno straordinario servizio".   

Attacco al Cav - Infine Napolitano tra un cheeseburger e l'altro ha pure il tempo, come al solito, di attaccare il Cav: "Noi abbiamo dato priorita' al risanamento finanziario essendo arrivati sull'orlo del disastro di un vero e proprio collasso finanziario. Ho un po' deplorato che dopo 13 mesi di sostegno al governo Monti qualche partito dia ora giudizi liquidatori sulle sue scelte''.

 

 

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • charles_56

    16 Febbraio 2013 - 15:03

    alla veneranda età di 88 anni ancora non hai capito un caz... ehm pardon niente, prendi esempio da benedetto.

    Report

    Rispondi

  • maxgarbo

    16 Febbraio 2013 - 13:01

    i disgusta!

    Report

    Rispondi

  • cencio

    16 Febbraio 2013 - 12:12

    Vorrei chiedere a Monti, visto che le tangenti e le mazzette non vanno bene, quanto ha pagato per far diventare suo figio Vice presidente della banca St. e Morg. E al Presidente Napolitano, ricordare che in democrazia dalla sua posizione non dovrebbero apparire commenti a favore e contro personaggi della politica. Ma forse dimenticavo che i comunisti non conoscono tale parola.

    Report

    Rispondi

  • TOMMA

    16 Febbraio 2013 - 12:12

    @Mario2009 Obama comunista, Putin democratico e...Napolitano? Ancora e sempre comunista!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog