Cerca

Demos

Il sondaggio che affossa Grillo. Scaricato dai suoi: ecco chi scelgono

Il sondaggio che affossa Grillo. Scaricato dai suoi: il nuovo leader

L'errore più grave che potrebbero fare tutti i leader di partito oggi è sottovalutare il Movimento Cinquestelle in previsione dei prossimi impegni elettorali. C'è qualcosa di nuovo nell'identità più profonda dell'elettorato grillini, secondo quanto rilevato dall'istituto Demos di Ilvo Diamanti, pubblicato da Repubblica. Quella forza nata come contrapposizione alla "Casta" e dai toni della protesta a tutti i costi, oggi sembra sempre più lanciata per governare stando ai numeri raccolti e all'umore di chi dichiara di votarla. Dopo l'estate, la distanza tra Partito democratico e M5S si è ridotta intorno ai 4-5 punti, arrivando a 31,6% per il partito di Matteo Renzi e a 27,4% per quello di Beppe Grillo. E nel caso di ballottaggio, la sfida avrebbe i soli pentastellati come vincitori indiscussi 48 a 52%.

La mutazione - Più maturo sembra anche l'elettorato grillini che nel 2013 era schierato per un mero voto di protesta almeno per il 70%. Oggi 8 su 10 si dicono decisi a governare. Quel che è cambiato innanzitutto è la qualità dell'elettorato. È cresciuto il numero di under 30 deciso a votare per il M5S per almeno il 34%, con picco del 36% fra gli studenti. E poi è cresciuta la penetrazione tra gli elettori meridionali, portando elettori di età differenti e più slegati a quel concetto di "movimento della rete".

Il leader - Non meno importante è la mutazione sull'idea di capo ideale del Movimento. Grillo resta il leader più amato tra i grillini, ma col tempo il suo ruolo si è trasformato in una sorta di padre nobile per lasciare posto a figure emergenti, uno su tutti il vicepresidente del Senato Luigi Di Maio. Se nel 2013 il 77% dei grillini indicavano il comico come uno leader senza rivali, oggi Grillo è scelto solo dal 10%, superato anche da Di Battista che raccoglie il 13% dei consenti. Ma su tutti c'è Di Maio visto come candidato ideale per Palazzo Chigi dal 50% degli elettori grillini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • zarathustra8

    zarathustra8

    19 Dicembre 2015 - 11:11

    Qualcuno può sorprendersi se dopo decenni di politiche delinquenziali gli italiani si siano incazzati e abbiano deciso di tirare lo sciacquone e far sparire, nell'unico luogo degno di accoglierli, i responsabili di questo disastro?

    Report

    Rispondi

  • roboberto

    01 Dicembre 2015 - 18:06

    Affondato? Scaricato? Ma che...?? Rosiconi e cacasotto, quanti interessi e quanta ignoranza avete a rischio...

    Report

    Rispondi

  • angelux1945

    01 Dicembre 2015 - 14:02

    Se non cambia la politica del M5S su immigrazione ed islam, per loro la vedo molto dura!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

blog