Cerca

Sondaggio: Salvini torna a godere. Chi perde tra Renzi e Grillo

Sondaggio: Salvini torna a godere. Chi perde tra Renzi e Grillo

È la Lega Nord di Matteo Salvini il partito più premiato dall'ultimo sondaggio Emg Acqua diffuso da Enrico Mentana durante il TgLa7. La Lega sale al 16,4%, guadagnando in una settimana lo 0,5%. Il Partito democratico di Matteo Renzi resta comunque la prima forza politica, anche se scende al 30% tondo perdendo lo 0,3%. Appena peggio il Movimento Cinquestelle al 27,8%, in lieve calo dello 0,1%. Flessione identica per Forza Italia che resta all'11,9%, seguito a distanza da Fratelli d'Italia al 4,7%. Inverte la tendenza negativa la Sinistra Italiana che si attesta al 3,6% con una minima crescita dello 0,1%. Perde ancora terreno Area popolare, cioè Ncd e Udc, che non vanno oltre il 2,4%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • miraldo

    09 Dicembre 2015 - 18:06

    Mettetevi l'anima in pace, il presente e il futuro si chiama Lega e Salvini. Dietro ci sono solo incapaci, ladroni e comunisti del Pd e del M5S.

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    09 Dicembre 2015 - 14:02

    Appoggiare Salvini è appoggiare l'ignoranza. >Forza Italia...

    Report

    Rispondi

    • eppesuig

      09 Dicembre 2015 - 18:06

      Quale Italia? Quella delle solite quattro regioni che mantengono le altre sedici di cui tre in mano alla malavita organizzata? E' peggio l'ignoranza di questo che non quella (presunta) di Salvini.

      Report

      Rispondi

  • imahfu

    09 Dicembre 2015 - 14:02

    Colui che ignora erora la causa del rimborso di quello che hanno perso con le 4 banche. Hanno perso perché le piccole e medie industrie (vicino a Salvini) non sono state in grado di rimborsare le banche. La colpa è della crisi. Comunque 100mila euro dal Fondo di garanzia. Di più non è dei poveri come dice il leghista. sempre balle stufa.

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    09 Dicembre 2015 - 13:01

    Credevo che Salvini avesse più credito. Infatti in Italia la sub cultura è largamente diffusa. Ho sentito S. piagnucolare per i poveracci che speculavano sulle obbligazioni (ha dimenticato di dire che erano 'subordinate'). Hanno voluto di più sapendo di rischiare. Ciò successe per lle obbligazioni Argentina.Ora il governo pensa di dare loro qualcosa. Non lo meritano. Chi troppo vuole, nulla string

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog