Cerca

Nel mirino

Il grillino contro Matteo Salvini: 15 domande per imbarazzarlo

Il grillino contro Matteo Salvini: 15 domande per imbarazzarlo

Manlio Di Stefano è uno degli enfant terrible del Movimento 5 stelle. Dopo le sparate su Laura Boldrini e le accuse al Pd ora si scaglia contro Matteo Salvini perché, riporta ItaliaOggi, non vuole che i penstastellati vengano confusi con la Lega dato che alcuni sondaggi hanno registrato una certa contiguità tra 5stelle e Carroccio.

Di Stefano invece vuole mettere le cose in chiaro e per farlo ha lanciato un hashtag su twitter #salvinirispondi per pressare da vicino il leader della Lega affinché risponda appunto a 15 domande "imbarazzanti. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frankie stein

    15 Dicembre 2015 - 15:03

    Ma vi vergognate di elencare 15 semplici domande, oppure gli imbarazzati siete voi?

    Report

    Rispondi

  • nick2

    15 Dicembre 2015 - 15:03

    Poveri bananas, qualche mese fa Libero pubblicò un articolo che parlava di una possibile alleanza fra Salvini e Grillo. E voi entusiasti, appoggiavate questa soluzione. Ora che Di Stefano pone 15 domande a Salvini (che nemmeno vi preoccupate di conoscere), compatti ruttate stronzate (mi perdoni selenikos) contro il M5S. Siete dei poveri decerebrati (mi riperdoni selenikos).

    Report

    Rispondi

    • Bolinastretta

      15 Dicembre 2015 - 16:04

      nick2 bipolare cerebroleso, e con la memoria corta, "lei" non era quello che non rivolgeva insulti a nessuno???? poi fa il calimero, frignando sul web che la gente non lo prende sul serio e lo insulta solamente!!! wwwhhahhahhha .....ma per cortesia. riprenda a leggere la Pimpa e si levi dai biiiiipp... per buon pace di seleinikos.

      Report

      Rispondi

  • Bolinastretta

    15 Dicembre 2015 - 15:03

    Ma come? i grilini da sempre restii a rispondere alle domande, soprattutto dei giornalisti, ora si inventano giornalisti a loro volta!! incominci il Sig. Di Stefano a rispondere alle 15.000 domande rivolte al M5S in generale a Grillo o al Guru Casaleggio-Nosferatus, le quali sono ancora in attesa di risposte e da anni! Poi Salvini se vorrà rispondere alla domante ben lieti di sentire le risposte!

    Report

    Rispondi

  • selenikos

    15 Dicembre 2015 - 14:02

    faccio una proposta (a tutti): almeno per il periodo di Natale cerchiamo di evitare le seguenti espressioni: merende al letame, ruttare stronzate, sinistronzi, decerebrati ecc.ra.........poichè i concetti (????) che stanno dietro a questi epiteti si possono esprimere in altro modo,....

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog