Cerca

Lunedì alla Camera

Silvio Berlusconi: "Non voteremo la sfiducia alla Boschi"

Alla fine passa la linea-Romani contro la linea Brunetta. Lunedì alle 9 la Camera dei Deputati discuterà la mozione di sfiducia promossa dal Movimento 5 Stelle nei confronti del ministro delle Riforme Maria Elena Boschi, che poi andrà ai voti.E questa sera il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi ha annunciato che il suo partito non voterà la sfiducia. Una decisione, quella di Berlusconi, sulla quale pesa il fattore-aziende, con Fedele Confalonieri da sempre attento a non creare fratture irreparabili con l'esecutivo, del quale la Boschi è pedina fondamentale anche a livello simbolico.

La presa di posizione del Cavaliere potrebbe però avere un impatto non indifferente sui rapporti tra gli azzurri e la Lega, col leader del Carroccio Matteo Salvini che nelle scorse ore si era spinto a definire il presidente del Consiglio Matteo Renzi un "infame" a proposito della linea tenuta da governo sul caso-banche popolari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sorbelloclaudio

    19 Dicembre 2015 - 16:04

    Con questi coflitti di interesse incrociati, ci siamo rotti le palle;vale per tutti,avete rotto e siete pregati di andare a fare in culo.

    Report

    Rispondi

  • seve

    19 Dicembre 2015 - 11:11

    Anche lui avrà avuto il suo bel tornaconto.

    Report

    Rispondi

  • irucangy

    19 Dicembre 2015 - 09:09

    Non ci posso credere, questo voltagabbana e' proprio indecente. E lo dice uno che in passato lo ha pure votato. La vera stampella del governo Renzi. E ci viene a prendere per il c... in tv dicendo che lui fa opposizione al governo Renzi, quando peraltro uno dei suoi ministri (Alfano) e' stato votato con i voti di forza italia.

    Report

    Rispondi

  • RatioSemper

    19 Dicembre 2015 - 01:01

    Nessun dubbio: totale consenso a Salvini.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog