Cerca

Un premier tranchant

Quelle parole "rubate" a Matteo Renzi: il (duro) giudizio sulla Boschi...

Matteo Renzi e Maria Elena Boschi

Dobbiamo riavvolgere il nastro di qualche giorno, e tornare al venerdì sera della scorsa settimana. Siamo alla Leopolda, la kermesse fiorentina, alla quale Maria Elena Boschi, nel mirino per il caso Banca Etruria, ha deciso di non partecipare. Un forfait interpretato da più parti come un escamotage per restare lontana dai riflettori nelle ore in cui divampava il caso della banca in cui lavorava il padre, Pier Luigi Boschi. Una scelta che, almeno secondo La Stampa, Matteo Renzi non avrebbe completamente gradito. Il quotidiano torinese, infatti, dà conto di quella che viene definita una "informalissima riflessione" del premier, insomma una frase pronunciata con uno dei suoi più stretti collaboratori, e poi finita in stampa. "Maria Elena è fatta così - avrebbe detto Renzi -, a lei è parso un dovere restare a Roma, ma probabilmente è stata una decisione ingenua, specialmente per come i giornali ci hanno speculato sopra". Il punto è che in molti hanno notato l'assenza del ministro, e in molti, va da sé, hanno pensato che la Boschi ritenesse più opportuno il silenzio. Una decisione, come detto, che però non è piaciuta a tutti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marcoterzi

    22 Gennaio 2016 - 00:12

    E va bene, il classico segreto di Pulcinella lasciato filtrare ad arte secondo istruzioni da uno dei suoi "bravi", per mettere come al solito la verità in ombra. Ben altri devono essere stati i suoi commenti quando è scoppiato il bubbone, mi ci mangerei il cappello (come direbbe Rockerduck). Tipo qualcosa su ladri, ginocchione e cretine. E per fortuna che si vociferava ci fosse (stato) del tenero.

    Report

    Rispondi

  • gianni modena

    18 Dicembre 2015 - 09:09

    tutto qui il giudizio pedantissimo ???

    Report

    Rispondi

  • andrea facchini

    18 Dicembre 2015 - 05:05

    Perchè commenti vanno in "censura" se non a voi favorevoli?

    Report

    Rispondi

  • sipa1932

    18 Dicembre 2015 - 05:05

    se fosse una ministra di destra???????scioperi.. manifestazioni....urla strilli intervento della magistratura... I giornalacci con titoli ...esorbitanti.. inchiesta parlamentare, ... un putiferio... a gia'a e' di sinistra... allora alma e gesso lei non centra niente e' pura come un giglio per me lei sapeva tuttoadesso fa' l'angioletto incolpevole.... si buona notte!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog