Cerca

Contro Renzi

Luigi Di Maio: "Arbitrato sulle banche a Cantone è soluzione mediatica"

Luigi Di Maio:

"Una soluzione mediatica, sappiamo che ormai Renzi usa Cantone per tutto, anche per dirigere il traffico, perché sa benissimo che ha bisogno di un'operazione spot". Così, in una video intervista al Corriere della Sera, il deputato del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera, bolla la scelta del premier Matteo Renzi di far gestire gli arbitrati per gli obbligazionisti secondari colpiti dal crac delle quattro banche Banca Marche, Popolare dell’Etruria, Cassa di risparmio di Ferrara e Cassa di risparmio di Chieti dall'Autorità nazionale anti-corruzione presieduta da Raffaele Cantone. "Temo che i soldi stanziati non bastino a risarcire chi ha perso tutto - ha aggiunto -, parliamo di 12.500 risparmiatori, 430 milioni di euro, è la ciccia che manca. Qui ci sono solo 100 milioni. Abbiamo non solo risparmiatori, ma onlus di disabili raggirate. Se io fossi un obbligazionista, non mi sentirei tutelato dalla scelta di aver stanziato solo un quarto dei soldi necessari. Probabilmente si sta affrontando questa vicenda come uno spot".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    18 Dicembre 2015 - 00:12

    Di Maio è la soletta delle scarpe di Cantone. Se gli si chiede qualcosa si rifugia (in mancanza di conoscenza) nelle offese. Ma chi crede di essere? Un fantoccino pieno di boria cxhe vuole atutti i costi far soldi con la politica. Da studente ultrafascista, poi - visto che il fascio non rendeva -si è gettato nell'antipolitica che cercava chiunque.

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    17 Dicembre 2015 - 19:07

    L'articolo menziona cosa c'è dietro. Dietro c'è il sedere, anche a Di Maio cui non va bene nulla se non è < suo favore. Lotta con Di Battista, ha fatto fuori le donne, non gli va l'industriale. E' Di Maio che non va bene e ha il di dietro per funzioni fisiologiche, come tutti. Non éP un eccezione. Ma se parla è eccezione negativa.

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    17 Dicembre 2015 - 19:07

    I soldi dei rimborsi li darei a chi non riesce neppure a sfamare i si piccoli. Non a chi si è messo in borsa senza conoscere nulla ma solo perché i Bot non erano convenienti.

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    17 Dicembre 2015 - 19:07

    Che buona fde c'è ad aderire ad un 'movimentoi senza programma, senza persone all'altezza ecc... La volontà di mettersi in politica per fa soldi. Di Maio, sempre in prima fila dei fascisti per essere ''primo'' anche tra gli studenti. Diffidate.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog