Cerca

L'autodifesa

Banca Etruria, Maria Elena Boschi alla Camera: "Mai comprate e vendute azioni, 369 euro che non ho mai incassato"

Banca Etruria, Maria Elena Boschi alla Camera: "Mai comprate e vendute azioni, 369 euro che non ho mai incassato"

"Io posseggo, o possedevo, 1.557 azioni di Banca Etruria per un valore iniziale di 1.500 euro. Dopo il decreto di questo governo il valore delle azioni è stato azzerato. Mio padre possiede 7.550 azioni; 2.013 mia madre, 1.847 mio fratello Emanuele, 347 mio fratello Pier Francesco. Ad un valore inferiore a un euro ciascuna potete fare il calcolo del valore complessivo di questi pacchetti". È uno dei passaggi del discorso del ministro per le Riforme Maria Elena Boschi durante la replica alla mozione di sfiducia presentata nei suoi confronti dal Movimento 5 Stelle riguardo al caso del crac di Banca Etruria, di cui il padre è stato vicepresidente e in cui ha lavorato il fratello.

Mai comprate o vendute azioni - "Trovo suggestivo che a fronte di questo io sia indicata come proprietaria di Banca Etruria. Dire che Banca Etruria è la banca della famiglia Boschi è funzionale ai titoli sui giornali, ma non corrisponde alla realtà dei fatti - ribatte la Boschi a Montecitorio -. Il provvedimento di novembre non ha favorito la mia famiglia, perché le azioni sono state azzerate come tutte le altre. Né io né i membri della mia famiglia abbiamo comprato o venduto azioni dal momento in cui io sono arrivata al governo. Nessun plusvalore può essere stato realizzato. Ma ragioniamo per assurdo: a seguito del decreto tutte le banche quotate hanno visto aumentato il valore dei propri titoli, e la minusvalenza si è ridotta. Invece di perdere 960 euro avrei perso 500 euro. Il grande conflitto di interesse raccontato al Paese sono 369 euro mai incassati".

.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pasquino del3mi

    19 Dicembre 2015 - 06:06

    Povera stella lei ha solo perso 1500eu, il papà un santo, Mr bean, perche non dai come ai giovani 500eu pure a lei ed 80eu al padre, ma fatemi il piacere.........................

    Report

    Rispondi

  • realityman17m

    18 Dicembre 2015 - 21:09

    SI 369 EURO MAI INCASSATI. NON SERVIVA INCASSARLI DATO CHE SI E RIVELATO UN BUSINESS FAMIGLIARE. E QUESTO CHE DOVRESTI DIRE A TUTTI GLI ITALIANI E SOPRATTUTTO AI RISPARMIATORI CHE AVETE DERUBATO , CON UNA LEGGE CHE TU HAI PROPOSTO E IL TUO PARTITO HA VOTATO ..NON TI COSTAVA NULLA DIRE LA VERITA, E CHE PURE IL PADRE DEL TUO AMICHETTO RENZI E COINVOLTO ...DIMETTITI DA SOLA E FAI BELLA FIGURA.

    Report

    Rispondi

  • scorpione2

    18 Dicembre 2015 - 14:02

    questo giornale puo' fare una statistica di quanti correntisti bancari-postali o altro ci sono in italia?.

    Report

    Rispondi

  • scorpione2

    18 Dicembre 2015 - 14:02

    x frarossi, ti sembra strano e in effetti potrebbe essere vero, ti ricordi il crollo delle torri gemelle?,tu dirai che c'entra,anche allora era circolata una voce che quella mattina nessun ebreo era al lavoro,non ti sembra strano questo?.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog