Cerca

L'intervista

Carfagna: un avvertimento alla Meloni

Carfagna a sorpresa frecciata al CavE un avvertimento alla Meloni

Mara Carfagna in una lunga intervista a Il Tempo parla di quello che sta succedendo dentro Forza Italia che non è una "guerra civile" ma solo "semplici baruffe". Parla delle voci che la vogliono al posto di Renato Brunetta capogruppo alla Camera. Le liquida velocemente: "Non accetterei un incarico così importante senza elezioni". E lancia una frecciatina a Silvio quando parla della necessità di primarie per legge. E poi un attacco anche a Giorgia Meloni e a Salvini quando parla della necessità di un centrodestra unito: "Sembra che si sia più concentrati a vincere una concorrenza interna al centrodestra. FI non può subire diktat da nessuno, soprattutto dagli amici. E anche la competizione interna deve essere condotta con misura e rispetto. Quel rispetto che non ho visto riguardo alla nostra legittima posizione sull' inutile mozione di sfiducia al Ministro Boschi, a mio avviso sbagliata nei tempi e nei modi, utile solo ale vare d' impiccio il governo. Ora, io ho rispetto, molto rispetto sia di Matteo Salvini che di Giorgia Meloni, ma dico con chiarezza che se il confronto è tra chi urla di più tra noi e i grilli ni, mi sembra che siamo su una strada sbagliata»"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Antoniodefrancisci51

    21 Dicembre 2015 - 23:11

    che delusione la Carfagna, non hà capito che non è più tempo di fare le prime donne adesso é meglio che vada a casa!

    Report

    Rispondi

  • demaso

    21 Dicembre 2015 - 19:07

    speriamo che queste persone, e in particolare la carfagna e berlusconi, che hanno distrutto un intera area politica con le loro bugie spariscano dfinitivamente dalla politica attiva per il bene del popolo italiano!

    Report

    Rispondi

  • demaso

    21 Dicembre 2015 - 19:07

    questa donna è degna di FI parla senza sentire il polso dei cittadini, che non vogliono più persone come lei è il berlusconi!

    Report

    Rispondi

  • mauro iacomelli

    21 Dicembre 2015 - 15:03

    Giusto brava CARFAGNA !!! primarie, primarie, scelta dei candidati con i dibattiti, i confronti nelle sedi appropriate dei comuni, delle provincie e delle regioni ... , voto di preferenza alla elezioni politiche, purtroppo questo NON è nei programmi di Forza Italia ... infatti si va avanti con i NOMINATI dal cerchio più tragico che magico ... se ci provi Ti condivido.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog