Cerca

Auguri di Natale

Matteo Salvini fa tremare Forza Italia: i numeri che eliminano gli azzurri

Matteo Salvini fa tremare Forza Italia: i numeri che eliminano gli azzurri

"I numeri ci dicono che si votasse oggi la coalizione la guideremmo noi e siamo pronti a garci carico". Matteo Salvini durante al conferenza di fine anno a Montecitorio va giù durissimo contro ghi allleati. "Noi nel 2016 arriveremo al 20 per cento", lancia la sfida e poi ancora: "Se qualcuno ritiene che Boschi sia un ottimo ministro vada al governo. Chi si sente renziano, verdiniano e alfaniano vada. Non mi serve. Io fatico a star dietro a quello che succede in Lega, figuriamoci in Forza Italia". C'è  in ballo una questione molto grossa che riguarda i numeri e quindi i posto sicuri. Il listone sarà unico e i soli cento capilista con la certezza di essere eletti.  Salvini pare ne abbia rivendicati non meno di cinquanta. Agli azzurri ne spetterebbero non più di una trentina. Da qui la strizza dei parlamentari.  A Salvini rispondono con toni sobri Toti, Bergamini, la Calabria. Berlusconi non interviene. Il suo silenzio preoccupa non poco i parlamentari. Romani e Brunetta scrivono di aver fatto la pace, che bisogna stari uniti, che solo uniti si vince. Ma il silenzio di Berlusconi di fronte all'ultimatum di Salvini fa tremare Forza Italia. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • RatioSemper

    23 Dicembre 2015 - 19:07

    FI merita questo e altro, se Berlusconi vuol redimersi dall'appoggio dato allo scout mandi via quelli che continuano a far la guerra a Salvini, continuando ad essere sciocchi succubi del piazzista politico di Rignano.

    Report

    Rispondi

  • lupodelupis

    22 Dicembre 2015 - 13:01

    silvio, se non ti riesce di tenere a bada questo mentecatto ignorante, ritirati e dai il via libera a tutti.

    Report

    Rispondi

  • miraldo

    22 Dicembre 2015 - 13:01

    Molto bene Salvini è la Lega che detta i tempi e i modi, visto che i numeri sono dalla sua parte. Forza Italia deve solo obbedire se vuole rimanere in coalizione considerando che gli sono rimasti solamente 4 gatti e per lo più spelacchiati.

    Report

    Rispondi

  • tingen

    22 Dicembre 2015 - 12:12

    E' evidente, finché rimane Berlusconi il centrodestra non vince, gli elettori rimangono a casa, si ricostruisce la coalizione solo con Berlusconi in pensione, e primarie per scegliere la leadership.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog