Cerca

Raduno rosso

Bersani parla a Milano ma tarocca la foto
sul web va la foto della piazza di Pisapia
l'ultima gaffe di un Pd alla frutta

Ieri ad ascoltare Nichi e Pier erano in tanti, ma la foto che sul web è quella del maggio 2011, quando Pisapia era in corsa per palazzo Marino. Il web non perdona

Bersani parla a Milano ma tarocca la foto
sul web va la foto della piazza di Pisapia
l'ultima gaffe di un Pd alla frutta

Ieri il Pd e il centrosinistra hanno fatto un megacomizio a piazza Duomo a Milano per dare un'immagine unita e solida della colizione "rossa". Volti sorridenti, abbracci, baci, foto e tante parole. Per la scalata a palazo Chigi è stato chiamato sul palco anche Romano Prodi per un endorsement diretto a Pier Luigi Bersani. Fin qui una normale manifestazione di pre-chiusura di campagna elettorale. Se non fosse per un piccolo particolare: la piazza. Si sa in politica avere le piazze piene è sinonimo di consenso alle stelle. Ma occhio alle foto. Il Pd ci è cascato e con lui il segretario. 

Foto tarocca - Sul profilo di Pier Luigi Bersani alle 18.08 compare una foto di una piazza Duomo esaurita in ogni ordine di posto. Quasi come fosse una curva "rossa" per dare una spinta a Nichi e a Pier verso il governo. Peccato però che la foto pubblicata è quella di un altro incontro di piazza. Esattamente lo scatto è quello del 30 maggio 2011, quando Giuliano Pisapia chiude la sua campagna elttorale per la poltrona di sindaco di Milano proprio a piazza Duomo. In quell'occasione il popolo arancione di sinistra era piombato nel centro di Milano per ascoltare le parole del futuro inquilino di palazzo Marino. Epic fail. La comunicazione del Pd fa ridere. Dunque Bersani voleva far passare la piazza di Pisapia come la sua. Il tragico errore su twitter è stato subito corretto con un'altra foto. Ma chi cura la comunicazione del segretario "c'ha provato". Il web non perdona e la rabbia degli utenti è stata immediata, costringendo il Pd a fare marcia indietro. Ma era troppo tardi. Eppure la piazza ieri non era vuota. Bastava fare una semplice foto, vera e caricarla su twitter. Senza trucco e senza inganno. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bunga72

    19 Febbraio 2013 - 12:12

    La piazza non era vuota? Piazza Duomo era strapiena nonostante il freddo e la durata eccessiva della manifestazione. Non vedo il motivo di taroccare le foto, si possono tranquillamente vedere le foto pubblicate sulle pagine di Ambrosoli. Nonostante le vostre menzogne, i sondaggi sono chiarissimi, Ambrosoli ormai ha un vantaggio incolmabile, altro che Giannino regala la Lombardia al PDL.

    Report

    Rispondi

  • encol

    18 Febbraio 2013 - 18:06

    Come si votare un partito che ti racconta balle inventandosi delle primarie (roba americana di cui non conoscono neppure il significato)e chiamano a raccolta della povera gente chiedendo loro 2Euro per votare? Fanno questo con tutti i soldi rubati negli anni e che di tanto in tanto vengono alla luce? Non fanno solo pena e vergogna fanno SCHIFO!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • geppo1983

    18 Febbraio 2013 - 13:01

    PD o PDL resta il fatto che i vecchi partiti sono alla frutta. Entrambi hanno responsabilità nell'averci portato in questa situazione. Sono una cozzaglia di ladri, sempre pronti a scontrarsi e delegittimarsi, ma sempre uniti e solidali nell' aumentarsi la diaria e nel difendere privilegi corporativi. NON SONO CREDIBILI! Speriamo che gli italiani alle prossime elezioni si ricordino cosa hanno fatto!

    Report

    Rispondi

  • blues188

    18 Febbraio 2013 - 13:01

    Quale gente comune? Quella della foto taroccata? Suvvia, non mi faccia ridere che siamo in quaresima!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog