Cerca

Amministrative 2016

Sindaco di Roma, nel Pd è sfida tra due big: Maria Elena Boschi e Giovanni Malagò. Tutti i nomi nell'agenda di Renzi

Sindaco di Roma, nel Pd è sfida tra due big: Maria Elena Boschi e Giovanni Malagò. Tutti i nomi nell'agenda di Renzi

Il candidato del Pd per la poltrona di sindaco di Roma potrebbe essere una corsa a due: da una parte Giovanni Malagò, presidente del Coni, dall'altra Maria Elena Boschi, ministro delle Riforme che ha vissuto un fine 2015 a dir poco turbolento. Secondo il Tempo sono loro i papabili più graditi a Matteo Renzi, che si sta preparando sottotraccia alla sfida delle amministrative, decisive anche per il futuro del governo (nonostante il premier faccia finta di nulla). Per questo motivo serve un candidato sindaco forte, di respiro nazionale, e bisogna fare presto perché si voterà il prossimo 12 giugno, ma prima ci saranno le primarie democratiche, fissate il 6 marzo. Sullo sfondo restano altre carte, un po' più locali e sicuramente meno roboanti: il romano Roberto Giachetti, deputato Pd da molti definito ponte verso il Movimento 5 Stelle, il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, il prefetto capo della polizia Franco Gabrielli, il jolly Raffaele Cantone, presidente dell'Autorità Anticorruzione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gescon

    05 Gennaio 2016 - 14:02

    Andrà a farsi fottere e non sarà mai troppo tardi.

    Report

    Rispondi

  • nordest

    02 Gennaio 2016 - 08:08

    Non fate più vedere questa volgare e arruffona ,l'onesta questa non conosce il significato bugiarda.

    Report

    Rispondi

  • nordest

    02 Gennaio 2016 - 08:08

    Non fate più vedere questa volgare e arruffona ,l'onesta questa non conosce il significato bugiarda.

    Report

    Rispondi

  • Giuliana43

    01 Gennaio 2016 - 23:11

    Dopo la truffa di Banca Etruria e il suicidio del pensionato di Civitavecchia, la scelta della Boschi sarebbe proprio la più sbagliata. Renzi non ha ancora capito che Roma la perderà comunque e con la Boschi peggio ancora.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti