Cerca

Il nemico interno

Bersani smonta Renzi: "Contano di più le elezioni comunali del referendum"

Bersani smonta Renzi: "Contano di più le elezioni comunali del referendum"

Il referendum sulla riforma costituzionale "non è un appuntamento dirimente per il futuro dell'Italia". È quanto afferma l'ex segretario del Pd Pier Luigi Bersani in una intervista al Corriere della Sera. "Fatico a pensare che gli italiani percepiscano la riforma del Senato come l’appuntamento epocale", spiega l'esponente dem, secondo il quale il tema cruciale del 2016 sarà invece quello delle amministrative, appuntamento che il premier Matteo Renzi sbaglia a sottovalutare. "Ridurre il significato di queste elezioni non è il modo migliore per motivare i nostri - osserva Bersani -. Se non contano niente ci riposiamo tutti". In merito alla riforma elettorale, invece, Bersani afferma che l'instabilità politica non si fronteggia "trasformando la governabilità in una camicia di forza della rappresentanza. Solo in Italia si allude a una soluzione del genere. Siamo gli unici ad avere nel dna il vincitore obbligatorio, che era la Dc perché avevamo il muro di Berlino in casa", aggiunge il parlamentare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • encol

    01 Gennaio 2016 - 09:09

    Toh ha trovato un altro da smacchiare ?

    Report

    Rispondi

  • lattaro1939

    31 Dicembre 2015 - 17:05

    Salvini non è adatto a fare il premier perchè non è moderato ma io dico perchè non èfesso ed avrà il mio voto

    Report

    Rispondi

blog