Cerca

Addio Courmayeur

Il giallo delle vacanze di Renzi. Finite in anticipo: ecco perché

Il giallo delle vacanze di Renzi. Finite in anticipo: ecco perché

Una vera e propria fuga da Courmayeur quella di Matteo Renzi e famiglia, in vacanza nella località della Valle d'Aosta dallo scorso 30 dicembre. Oggi 2 gennaio doveva essere l'ultimo giorno di relax per il Presidente del Consiglio, con partenza fissata per il 3. E invece il programma sarebbe cambiato all'ultimo e tutto farebbe pensare che la colpa sia del clima minaccioso delle prossime ora nella zona dove alloggiava il premier. Secondo le previsioni meteo su Courmayeur è prevista una discreta nevicata destinata a peggiorare di ora in ora. Una situazione che avrebbe complicato non poco il rientro a casa per Renzi, che quest'anno ha fatto a meno dell'elicottero militare per i suoi spostamenti, scegliendo la sua automobile. Tutta la vacanza è stata all'insegna della sobrietà, memore anche della figuraccia dello scorso anno. Niente scene da grande leader atletico sugli sci, pochissime foto per lo più fatte con il cellulare o rubate dai paparazzi di situazioni familiari o incontri con amministratori locali. Il massimo del brivido per Renzi e famiglia, oltre alle passeggiate e alle brevi sciate, è stato andare al cinema per vedere l'ultimo film di Checco Zalone Quo vado? E poi il rientro, defilato e silenzioso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • jon48

    03 Gennaio 2016 - 19:07

    Queste sono notizie da pubblicare su un giornale,? Sapete quanto interessa agli italiani questa notizia? Immaginate...... Forse ai maniaci del gossip..ma non a quelli che devono lottare ogni giorno per portare a casa uno stipendiucolo. I veri giornalisti scrivono altre notizie .... frutto di ricerche....non certamente cose da checché o leccaculo

    Report

    Rispondi

  • scostumato

    02 Gennaio 2016 - 18:06

    Se ha preferito Checco Zalone significa che è un uomo intelligente. Alla faccia dei suoi denigratori ! AMEN !

    Report

    Rispondi

    • burbero2

      03 Gennaio 2016 - 19:07

      no, significa che ha sbagliato

      Report

      Rispondi

  • renzobaldo

    02 Gennaio 2016 - 18:06

    Chissa' come mai il Minculpop-Repubblica, non ne celebra con la dovuta enfasi, le grandi gesta eroico/sportive? Che ne sia iniziata la inevitabile decadenza?

    Report

    Rispondi