Cerca

Lo scenario

Immigrazione: "Italia chiude la frontiera". Emergenza fuori controllo con la Slovenia

Immigrati, col muro ungherese ondata di arrivi in Friuli

Il governo italiano sarebbe pronto a ripristinare i controlli alla frontiera con la Slovenia. L'indiscrezione diffusa dal Corriere della sera arriva dopo l'aggravarsi dell'emergenza immigrazione proprio a nordest, dove stanno convergendo i flussi degli immigrati prevalentemente siriani che passano attraverso i Balcani. Altri Paesi europei hanno già deciso di chiudere sostanzialmente le proprie frontiere, rendendo quella italiana la strada più facilmente praticabile, anche grazie alla leggerezza dei controlli della polizia slovena che, secondo il Viminale, non registra gli arrivi e lascia passare verso l'Italia circa 400 persone a settimana.

Il fallimento - Il trattato di Schengen sembra un documento rimasto solo nelle pagine di Storia. Così come il patto tra gli Stati dell'Ue per la relocation dei migranti, che a settembre scorso prevedeva una ricollocazione fuori dall'Italia di almeno 80 immigrati ogni giorno. Ma come riporta il Corriere, negli ultimi tre mesi ci sono state appena 190 partenze, e altre 50 ci saranno entro il 15 gennaio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Satanasso

    06 Gennaio 2016 - 18:06

    Vi lamentate tutti...pero' come mai in cabina elettorale " pendete a sinistra? " Quindi mo' tenetevi i vari Mohamed e zitti !

    Report

    Rispondi

  • loiz3333

    06 Gennaio 2016 - 15:03

    La nostra bella Italia è diventata il bidone d'Europa

    Report

    Rispondi

  • nordest

    06 Gennaio 2016 - 11:11

    Alfano non conta nulla questo è un macellaio vuole sedie o in Veneto carogne.

    Report

    Rispondi

  • lepanto1571

    06 Gennaio 2016 - 11:11

    Vengono in Italia perchè abbiamo ilGoverno più co...ne d'Europa! Non si fermano in altri paesi perchè non vengono mantenuti come da noi. Vedo in giro tanti immigrati ventenni e in grande forma che chiedono la carità. Questi ragazzi dovranno affrontare le loro necessità fisiche e si comporteranno come in Germania. Assalendo con violenza le nostre donne. Shalom.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog