Cerca

Restyling di nome e logo

Renzi cambia il nome al Pd: si chiamerà "Democratici"

Renzi cambia il nome al Pd: si chiamerà

Sarà solo questione di parole, oppure no. Fatto sta che il "partito" sparisce. Quello "democratico". Roba vecchia, da cassettone della repubblica. Almeno, così sembra pensarla il premier Matteo Renzi secondo quanto riporta il sito affaritaliani.it. Che rivela come imminente un completo restyling del Pd, al quale Renzi vorrebbe mettere mano subito dopo il referendum sulle riforme costituzionali del prossimo autunno. Obiettivo sono le elezioni politiche che potrebbero tenersi con un anno di anticipo rispetto alla scadenza naturale della legislatura, prevista nel 2018, proprio per poter "incassare" (almeno questa sarebbe l'intenzione del premier) il successo nel referendum.

Sarà un restyling del nome, con "Democratici" (senza la "i") che prenderà il posto di "Partito democratico". E di simbolo, con una grande "D" rossa (il colore resta, almeno per il momento, ancora quello) a dominare lo sfondo bianco. In Democratici - molto probabilmente - entreranno anche le formazioni centriste che non hanno alcuna chance con la nuova legge elettorale e quindi Area Popolare, Scelta Civica, il gruppo Ala di Denis Verdini e forse anche l'Italia dei Valori. Accantonata, quindi, l'idea del Partito della Nazione, anche per evitare l'acronimo PdN che suona con quella "N" piuttosto respingente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • tommy357

    21 Gennaio 2016 - 17:05

    https://pbs.twimg.com/media/CZQZg3cW0AAoNbo.jpg:large

    Report

    Rispondi

  • cane sciolto

    14 Gennaio 2016 - 23:11

    Direi che il nuovo nome doveva essere partito della Dittatura in quanto di democratico non c'è nulla questi stanno li abusivamente perchè nessuno li ha mai votato e non li voterà ci può essere qualche lacchè, che gli hanno messo i paraocchi laterali e regalatogli un paio di occhiali verdi come agli asini e cavalli, mentre dell'erba fresca verde gli danno da mangiare il fieno ecco perchè degli occh

    Report

    Rispondi

    • fra.schi

      16 Gennaio 2016 - 07:07

      Condivido. Quella di Renzi è una dittatura.

      Report

      Rispondi

  • francesco assumma

    14 Gennaio 2016 - 21:09

    Non riesco a spiegarmi ed a capire come tutti questi sinistrosi del PD ancora non si sono resi conto che Renzi è il peggiore esponente erede della DC, prima Repubblica, e solo il peggiore presidente del Paese, Napolitano, poteva dare l'incarico ad un personaggio del genere. Avrei piacere di poter conoscere la valutazione che la storia dipingerà la vita politica dal 2013 ad oggi.

    Report

    Rispondi

  • Oscar1954

    14 Gennaio 2016 - 10:10

    PCI, PDS, DS, PD, ora Partito Democratic (fa chic la parola scritta in inglese). Restano sempre un accozzaglia di imbecilli e incapaci e, come ha detto Grillo, 9 su 10 son inquisiti dalla magistratura per truffa.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog