Cerca

Matteo Renzi ha una nemica in Europa: è Fedrica Mogherini

Matteo Renzi ha una nemica in Europa: è Fedrica Mogherini

I due non si parlano da un anno. E i rapporti tra Matteo Renzi e Federica Mogherini paiono sempre più tesi. L'ex ministro degli Esteri, da quando è a Bruxelles come responsabile della sicurezza dell'Unione europea, non fa che irritare l'uomo che l'ha messa su una delle poltrone più prestigiose della commissione europea. La prima volta era capitato subito dopo l'estate, quando la Mogherini aveva partecipato a un vertice su Siria e Iran tra Merkel e Hollande senza che l'Italia fosse invitata. E il bis si è registrato venerdì scorso, quando proprio nelle ore in cui il premier italiano faceva le bizze per ottenere il riconoscimento delle clausoile di stabilità e l'applicazione degli accordi sui migranti e schiumava rabbia contro il presidente della commissione Jean Claude Junker, la Mogherini invitava l'Unione alla massima unità. Renzi, da parte sua, fa finta di niente, ma sulla Mogherini non ha usato mezze parole Simona Bonafè, intervistata da Giovanni Minoli su Radio24.

Come riporta il sito huffingtonpost.it, a Radio 24 la Bonafè ci è andata giù diretta: “Devo ammettere che le ultime prese di posizione sullo scontro Renzi-Juncker della Mogherini mi sono sembrate un eccesso, mi hanno ricordato il detto ‘fatta la festa gabbato lo santo’. Lo capisco che Federica Mogherini abbia l’obbligo di fedeltà al collegio dei commissari, vedo però che molti dei suoi colleghi che dovrebbero rappresentare l’Europa quanto lei non perdono occasione per difendere gli interessi nazionali”. Parole che Renzi si è ben guardato dal contraddire o dallo smussare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • wetrqet

    19 Gennaio 2016 - 20:08

    SITI WEB TRENTO http://www.federweb.com

    Report

    Rispondi

  • Oscar1954

    19 Gennaio 2016 - 10:10

    Renzi crede di essere uno statista di importanza mondiale, ma la realtà, purtroppo per gli Italiani, per le sue doti di mediocrità è che non sarebbe capace di dirigere neanche una festa dell'unità.

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    19 Gennaio 2016 - 09:09

    I fessi si fanno fregare dagli imbecilli con tendenze da mascalzoni!

    Report

    Rispondi

  • gescon

    18 Gennaio 2016 - 21:09

    La signora mogherini ha accolto le corsie privilegiate che le sono state offerte. Se si rende conto che l'offerente non è meritevole di particolare attenzione ha una sola soluzione. Se ne vada e lo lasci. Se ci fossero solo persone coerenti non ci sarebbero neppure politici burocrati prelati dirigenti comandanti inidonei alle specifiche funzioni delegate. Se poi uno non ha la forza d'animo per prendere tali iniziative allora si qualifica da sé Meditate gente.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti