Cerca

Beccati

Dichiarazione dei redditi: la Casta non ci dice la verità sui suoi soldi

Parlamento

Uno studio di Open Polis mette in evidenza che 7 dichiarazioni dei redditi su 10 dei politici non rispettano i criteri di trasparenza stabiliti per legge. Entrando nel dettaglio della ricerca, si scopre che la "maglia nera" spetta ai Deputati: alla Camera, infatti, il livello di opacità arriva al 76% contro il 73,3% del Senato. Se si dividono i dati per i partiti, il record negativo va a Conservaotri e riformisti di Raffaele Fitto (100%), poi Forza Italia (92,8%) e Lega Nord (89,2%); il più virtuoso è il M5s (55,1%), quindi Aut-Psi (66,6%) e Pd (72,5%). Tra i nomi di chi non rispetta tutti i criteri di trasparenza, oltre a quelli di Laura Boldrini e Pietro Grasso, anche quello di Marianna Madia, ministro della Pubblica amministrazione e (teorica) paladina della trasparenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    23 Gennaio 2016 - 11:11

    Perché, la Cta dei Giornalisti lo ndice il vero suo reddito ? Ah, a

    Report

    Rispondi

blog