Cerca

Il caso adozioni

Caos adozioni gay. Nuova linea di Grillo: la base lo insulta. Perché Alfano gode

Caos adozioni gay. Nuova linea di Grillo: la base lo insulta. Perché Alfano gode

Mentre in Parlamento la tensione è sempre più alta sul dibattito per l'approvazione del Ddl Cirinnà, arriva il contrordine da parte di Beppe Grillo che ora concede libertà di coscienza ai suoi parlamentari: "La prossima settimana si voterà al Senato - ha scritto Grillo - nel disegno di legge è prevista la stepchild adoption, letteralmente 'adozione del figliastro', per le coppie omosessuali. Questo è il punto in cui le sensibilità degli elettori, degli iscritti e dei portavoce del Movimento 5Stelle sono varie per questioni di coscienza". Già nel 2014 gli attivisti grillini avevano votato a favore delle unioni civili, ma la norma prevista all'epoca non prevedeva anche le adozioni.

Le speranze - Dopo il "liberi tutti" da parte di Grillo, è sempre più probabile che la maggioranza che approverà la legge non coinciderà con quella che sostiene il governo Renzi. Considerando i cattolici dissidenti nel Pd, il partito del premier potrebbe trovare sponde utili in diversi parlamentari grillini, finalmente svincolati dalle direttive del movimento. Ma c'è chi come il ministro dell'Interno Angelino Alfano spera che quei numeri non ci siano: "Su #cirinnà grillo non assicura più i voti M5S - ha scritto su Twitter il leader di Ncd - si riapre la partita. Potrebbe saltare l'intera legge. Bene, scenario interessante".

A dare ragione alle speranze di Alfano c'è la reazione di diversi militanti pentastellati che sui social e sul blog non hanno preso bene la scelta di Grillo: "Allora ti viene davvero il dubbio - scrive uno dei commentatori, ripreso da Repubblica - tutte le volte che andiamo avanti nei sondaggi, Casaleggio alza il freno a mano. DietrofrontM5s". Per altri è una strategia per non prendere decisioni: "Strategia da democristiani dell'ultima ora. Prima dite che addirittura il testo non si vota se viene modificato... Adesso invece libertà di coscienza. Mi sembra che ultimamente non vi distinguiate dagli altri partiti".

@Juan_r

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • claudiomerlo

    07 Febbraio 2016 - 10:10

    A questi pentastellati se il partito non gli dice cosa pensare gli va in tilt il cervello.

    Report

    Rispondi

  • miraldo

    06 Febbraio 2016 - 19:07

    M5s un branco di incapaci, il Pd ordina e loro eseguono roba fra comunisti.

    Report

    Rispondi

  • Baliano

    Baliano

    06 Febbraio 2016 - 18:06

    Scusa alfanuccio, "cocco de Pupone", ma te l'ha ordinato Bergoglio di tenere in piedi questo Governo di pervertititi... tanto poi, c'è la "misericordia"? Uno scatto di Dignità se te n'è rimasta un po'.. togliti dalle balle, senza interrogare gli aruspici sui grilli e sui grulli, no? - Sei ancora in tempo: MOLLA PUPONE !!

    Report

    Rispondi

blog