Cerca

Cadono i veti nella coalizione

Salvini fa pace col suo peggior nemico. La svolta che cambia tutto: perché

Salvini fa pace col suo peggior nemico. La svolta che cambia tutto: perché

Sembra scoppiata la pace nella coalizione di centrodestra con tutti i nomi dei candidati alle prossime amministrative al loro posto pronti per partire. La scelta di Guido Bertolaso a Roma e Stefano Parisi a Milano è ormai data per certa anche da Matteo Salvini in un'intervista al Corriere della sera, tenendo ormai lontanissimi gli strascichi delle polemiche e soprattutto dei veti incrociati ora sul candidato di uno, ora sulla presenza del partito di un altro. Anzi quelle polemiche, secondo Salvini, non sarebbero neanche mai esistite, per esempio sulla proposta di Rita Dalla Chiesa a Roma avanzata da Giorgia Meloni: "Noooo - dice Salvini - Un sacco di cose che leggo sui giornali sono da ridere". L'accordo insomma è raggiunto su Bertolaso, sin da subito voluto da Silvio Berlusconi, ma non proprio il preferito di Salvini, che però respinge ogni sospetto: "Mai avuto problemi su Bertolaso. Anzi: mai avuto problemi con nessuno".

Le alleanze - Tutto risolto, quindi, anzi di più. Quando Salvini puntualizza che non ha mai avuto problemi con nessuno, intende proprio nessuno, anche i nemici giurati del Nuovo Centrodestra: "Il mio no radicale è sempre stato su alcune posizioni governative di Angelino Alfano". Non una frase a caso, ma un via libera a Parisi, per esempio, di trattare anche un ingresso nella coalizione per palazzo Marino del partito che a Milano vede come uomo di punta l'ex ministro Maurizio Lupi: "Il candidato sindaco ha la piena fiducia di tutti - ha ribadito Salvini - Quel che decide lui, va bene".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Marinamarina

    15 Febbraio 2016 - 13:01

    Come se dice Tieni amici vicino e nemici ancora più vicino e fa bene. Allora una persona che ragiona. Vai Salvini.

    Report

    Rispondi

  • La cugina di Gheddafi

    15 Febbraio 2016 - 13:01

    Franza o Spagna purchè se magna, la linea politica della lega non è cambiata

    Report

    Rispondi

  • miraldo

    14 Febbraio 2016 - 13:01

    Ultima speranza per salvare L'Italia e sconfiggere i comunisti del Pd e del M5s è la Lega di Salvini, dietro c'è il vuoto punto.........

    Report

    Rispondi

    • La cugina di Gheddafi

      15 Febbraio 2016 - 13:01

      il vuoto caro Miraldo c'è solo dentro la sua testa e quella del suo amico Salvini

      Report

      Rispondi

  • Chully

    14 Febbraio 2016 - 11:11

    Salvini fa pace col suo peggior nemico: il cervello.....

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti