Cerca

Affondo

"Siete una schifezza": Salvini spara ad alzo zero, frase definitiva sui giudici

Matteo Salvini

"Se so che qualcuno, nella Lega, sbaglia sono il primo a prenderlo a calci nel culo e a sbatterlo fuori. Ma Rixi è un fratello e lo difenderò fino all'ultimo da quella schifezza che è la magistratura italiana. Si preoccupi piuttosto della mafia e della camorra, che sono arrivate fino al Nord". Parole e musica di Matteo Salvini, il segretario federale della Lega Nord, che dal palco del congresso piemontese del partito parla del caso Rimborsopoli (che vede l'assessore leghista rinviato a giudizio) e punta il dito contro la magistratura, definita "una schifezza".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • silvano45

    16 Febbraio 2016 - 13:01

    la risposta della magistratura è arrivata a stretto giro di posta stamattina e la velocità è stridente con i casi di ivrea siena penati arezzo mose alessandria viareggio .

    Report

    Rispondi

  • ramadan

    15 Febbraio 2016 - 14:02

    chi sa com'è che è la magistratura che mette in evidenza la corruzione italiana. avete mai sentito la lega denunciare qualcuno per corruzione ? perchè non se ne fa carico ? lo stesso vale per il pd i 5stelle e tutti gli altri ovviamente: mai che abbiano denunciato pubblicamente e alla magistratura e alla guardia di finanza fenomeni corruttivi di cui l'italia è piena-.

    Report

    Rispondi

  • vedochiaro

    15 Febbraio 2016 - 13:01

    Salvini ha scoperto l'acqua calda. Da quando gli ex del 68 hanno occupato la magistratura, i processi sono a senso unico. Facendo diventare il nostro Pese ( povera ITALIA ) una nazione del sud America

    Report

    Rispondi

  • La cugina di Gheddafi

    15 Febbraio 2016 - 12:12

    Anche il Trota del resto lo disse: "E' un complotto della magistratura". Ma la lega è cambiata, si certo, come no

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog