Cerca

Alla soglia degli 80 anni

"Ne posso fare a meno". La svolta storica del Cav: ecco a cosa ha rinunciato

"Ne posso fare a meno". La svolta storica del Cav: ecco a cosa ha rinunciato

Alla soglia degli 80 anni, Silvio Berlusconi ha deciso che non mangerà mai più carne. La svolta animalista era cominciata in modo prepotente da quando nel 2013 aveva abbracciato la causa dei proprietari di cani e gatti, vessati da tasse e costi per il cibo che aspettavano una vera rivoluzione liberale. Da allora sembra che il percorso verso il vegetarianesimo non abbia conosciuto soste, fino agli ultimi segnali raccolti dal Corriere della sera. Prima alla presentazione del candidato di Milano, Stefano Parisi, durante la quale ha infilato la "difesa degli animali e dell'ambiente" nei sette capisaldi, su forte spinta di Michela Vittoria Brambilla. E poi quella confessione, arrivata durante la riunione dei coordinatori regionali di Forza Italia, quando ha detto: "M'è passata la voglia di mangiare carne". Senza trascurare la crisi vissuta nella cucina di Arcore, quando ai cuochi è stato chiesto di fare il ragù senza carne.

La svolta - La decisione di Berlusconi, stando a quel che dice, starebbe poco in un calcolo elettorale, visto che i vegetariani non sono più dell'8% della popolazione, ma più nell'amore ritrovato per gli animali: "Da quando ho letto delle sofferenze degli animali che viaggiano verso il macello, e quindi verso la morte, m'è passata la voglia di mangiare la carne. E lo farò".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • veneziano49

    24 Febbraio 2016 - 01:01

    ..ma se ha perso la testa per la ventenne di FI Giovani , di Napoli e fidanzata di uno dei fratelli Zappacosta che hanno lasciato i giovani di FI , accusando Berlusconi di pensare ad altro e di non fare politica....che tristezza...

    Report

    Rispondi

  • Bolinastretta

    23 Febbraio 2016 - 16:04

    forse che il suo medico personale gli ha semplicemente detto, guarda che a ottanta anni la carne soprattutto quella rossa e' VELENO!!!??!!

    Report

    Rispondi

  • cosimo.sgura

    23 Febbraio 2016 - 15:03

    Siccome a me non interessa il pensiero dominante degli animalisti, non seguo nemmeno le ultime trovate di Berlusconi. Firmato un anarchico di destra.

    Report

    Rispondi

  • vpmiit

    23 Febbraio 2016 - 13:01

    E adesso che diranno i forzitalioti che inneggiavano a salami , grigliate, salamelle, stufato e bisteccone? Contrordine trinariciuti! Vegano e' bello! De lo dice il padrone! E Guazzaloca, il macellaio di Bologna, che dice?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog