Cerca

Lo stralcio non basta

Alfano, un altro trappolone a Renzi: un nuovo diktat sulle unioni omosex

Matteo Renzi e Angelino Alfano

Altro colpo per Matteo Renzi, sempre più in bilico sulle unioni civili. La maggioranza traballa. Già, perché ad Ncd non basta lo stralcio delle stepchild adoption dal testo: gli alfaniani ora alzano la posta. "Anche se è un fatto importantissimo e un elemento di grande buon senso - avverte il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin - non è sufficiente". I cattodem e gli esponenti di Ncd, infatti, ora sono al lavoro per costruire l'emendamento in modo che non ci sia equiparazione al matrimonio, un passaggio del ddl Cirinnà che, da molti, è ritenuto incostituzionale. La tensione, dunque, resta ai massimi livelli. Il pd Renziano, da par suo, chiede a Ncd di "non tirare troppo la corda".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog