Cerca

Rottura

Il Partito democratico perde pezzi. Il clamoroso addio di una big. Chi è

Il Partito democratico perde pezzi. Il clamoroso addio di una big. Chi è

"Non mi sento più a mio agio nel Partito Democratico. E credo proprio che lascerò il mio posto". Michela Marzano, filosofa e deputata del Pd, ha annunciato in diretta a Studio 24 su Rai News 24 di voler mollare il partito perché in disaccordo del ddl Cirinnà sulle Unioni civili: "Resterò coerente con quanto ho sempre detto. Nel momento in cui si dovesse approvare una legge senza la stepchild adoption, una legge che non sarebbe degna di questo nome, molto probabilmente lascerò il Partito democratico".

La professoressa Marzano, ordinaria all'Universitè Paris Descartes e autrice di Papà, mamma e gender psottolinea che "non può restare in un partito che mi chiama per le mie idee e battaglie, che mi convince a lasciare il mio dipartimento alla Sorbona per lavorare ad un progetto, e che poi mi mette da parte e non mi ascolta".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • silveriobambara

    25 Febbraio 2016 - 23:11

    Dice l'on. Michela Marzano".......molto probabilmente lascerò il Partito democratico" ..Lo lascerà??...Ho i miei dubbi. Il vizio di fare delle annunciazioni e poi non tenerne conto,è tipico dei piddini,a cui fa testa Renzi.

    Report

    Rispondi

  • aaronrod

    25 Febbraio 2016 - 14:02

    Esiste ancora il PD ?

    Report

    Rispondi

  • ernesto1943

    25 Febbraio 2016 - 14:02

    mi dispiace che se ne va una soltanto.sono troppi i parassiti che rimangono.

    Report

    Rispondi

  • demaso

    25 Febbraio 2016 - 13:01

    ..il pd più che perdere i pezzi dovrebbe perdere in tutti i sensi e sparire, per i danni che ha causato al popolo italiano!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog