Cerca

Achtung! Arriva il Prof

Monti ora parla per la Germania:
"La Merkel non vuole il Pd al governo"
E su Berlusconi: "Chi lo vota è un problema"

Mario Monti e Angela Merkel

Mario Monti ormai non sa più cosa dire. Va avanti per ististinti antiberlusconiani. Così ora ha messo nel mirino Berlusconi per l'ennesima volta ed è andato giù duro: "Se gli italiani votano ancora   Berlusconi, il problema non è lui ma siamo noi italiani. All’estero più volte mi è stato   chiesto come potete avere questo strano primo ministro che fa queste cose e fa queste dichiarazioni. Io l’ho sempre difeso, noi italiani l'abbiamo eletto tre volte. Forse la prima volta è dipeso dal potere mediatico, ma se lo votiamo la quarta volta agli occhi del mondo l'imputato di stranezza non sarà Berlusconi ma gli italiani". Insomma ora si passa alle ofosse personali. Il Prof fa di più e tira dentro tutti gli elettori del Pdl. Ormai il Loden sobrio è solo un ricordo. 

Uso illegale dei sondaggi - Il Prof è una furia contro il Cavaliere e lo attacca anche sui numeri dei sondaggi: "Quando Silvio Berlusconi dice che Scelta civica probabilmente non raggiungerà il dieci per cento e che si alleerà con il Pd fa un’affermazione falsa e illegale. La parte   illegale è quella in cui dice che in base agli ultimi sondaggi questo centro è probabile che non raggiunga il dieci per cento. Gli ultimi   sondaggi si possono usare o no? Non credo che sia legale usarli. L'affermazione falsa è Monti ha già deciso con la benedizione  della Merkel che collaborerà con il Pd. C'è il condensato della falsità, perchè non è affatto vero".

Achtung Monti - Poi il Prof fa il portavoce dei tedeschi e parla dei giudizi tedeschi sul voto in Italia: "La Merkel teme l'affermarsi di partiti di sinistra soprattutto in un anno elettorale per lei, credo che non abbia nessuna voglia di vedere arrivare il Pd al governo". L'ingerenza tedesca sulle cose di casa nostra ormai è al massimo e il premier asseconda gli uomori dei teutonici riferendo il Merkel-pensiero. Ma qualche ora dopo arriva la smentita ufficiale della Cancelliera: "Angela Merkel non si è espressa sulle elezioni italiane e non lo ha fatto neanche in passato - scrive su Twitter il portavoce Steffen Seibert. Niente male, come mazzata dagli amici. E Mario deve esserci rimato male, visto che quando a Otto e mezzo Lilli Gruber lo pungola lui balbetta: "Lo sa che il portavoce della Cancelliera ha smentito le sue parole?", gli domanda la giornalista, "Ma le mie erano considerazioni personali, non ho detto che erano sue parole". Non sembrava così, prima delle smentite teutoniche.

Renzi il guastafeste - Ma dopo aver bastonato il Pd, Monti gli dà la carota. Infine Monti dice grazie a Bersani per aver vinto le primarie e per aver tolto di mezzo Renzi: "Se Matteo Renzi avesse vinto le primarie, Scelta civica avrebbe avuto uno spazio minore rispetto a quello grande che c'è adesso". Poi fa un invito ai "renziani". Il Prof li vuole con lui: "Alcuni già sono sono venuti da noi. Speriamo che si sentano più a loro agio nel fare le riforme".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • arwen

    21 Febbraio 2013 - 20:08

    Concordo!

    Report

    Rispondi

  • geisser

    21 Febbraio 2013 - 16:04

    Guardate che dire un parere " Credo che la Merkel non ami un governo di sinistra " non è mentire , ma esprimere un parere. Però voi tendenziosi come siete , decisamente non c' arrivate . Dopotutto la Merkel ha vissuto tutta la sua vita nella Germania comunista e sa cosa sono i comunisti .E può anche non amarli . Certo quelli di casa nostra non sono i comu della DDR , però , però sempre da lì vengono . Per che a voi piacciono ?

    Report

    Rispondi

  • cal.vi

    21 Febbraio 2013 - 16:04

    semisconosciuto, che ragiunge la ribalta politica europea grazie alla scelta di Berlusconi e da lui fatto anche senatore a vita, come gratitudine ottiene anche epiteto di cialtrone e molto altro. Che uomo questo professore. Diceva bene Cicerone, se è la gratidune quella che cerchi, allora adotta un cane.

    Report

    Rispondi

  • Bobirons

    21 Febbraio 2013 - 14:02

    Il problema del prof é di credersi persona intelligente

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog