Cerca

Casse vuote

"Non si scherza più". Forza Italia, la minaccia ai big: mazzata per chi non paga

"Non si scherza più". Forza Italia, la minaccia ai big: mazzata per chi non paga

Arriva una nuova sede per Forza Italia e una nuova e ferrea dieta ai conti malandati del partito di Silvio Berlusconi. Dalle quaranta e passa stanze, con affeschi e cimeli, in piazza san Lorenzo in Lucina, gli azzurri sono passati in un più modesto appartamento a pochi passi da Montecitorio. Come scrive il Messaggero, i parlamentari non avranno più le loro stanze di rappresentanza, gli uffici sono ridotti al minimo, non più di quattro o cinque ambienti e soprattutto non potranno più accampare scuse per non pagare puntualmente la quota del tesseramento.

Spending review - L'ingrato compito di ripianare i conti tocca alla responsabile della tesoreria Maria Rosaria Rossi che, scrive il Messaggero, alle prese con i quattro milioni di debiti solo con le ditte fornitrici. Diversi mobili, anche di pregio e che arredavano le sedi di Forza Italia sin da '94, sono stati sequestrati, anche alcuni conti corrente sono stati bloccati. L'ultimo ufficio di presidenza ha chiuso i rubinetti almeno fino a marzo per tutti i dirigenti, rimasti senza contributo. Regole di ferro poi sui parlamentari che non pagano il rinnovo della tessera: altro che ricandidatura, la pena sarà l'espulsione dal partito.

I costi - Per mettersi in regola, i parlamentari devono versare 800 euro come una tantum al momento dell'elezioni, più mille euro per la tessera 2016. Per gli amministratori locali il costo cala a 150 euro, 30 per i nuovi tesseramenti e 15 per chi rinnova. Tutti devono contribuire a riempire i forzieri vuoti, anche perché da parte di Berlusconi non c'è più nessuna intenzione di mettere mani al portafogli, avendo già sborsato fino oltre 100 milioni di euro di fidejussioni. La cura dimagrante riguarderà dal 29 febbraio anche tutti i dipendenti. Il 26 febbraio è arrivata la lettera successiva all'apertura della procedura di licenziamenti collettivi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog