Cerca

tecnè

Sondaggio sulla fiducia nei leader: Toti meglio di Salvini e Berlusconi

Sondaggio sulla fiducia nei leader: Toti meglio di Salvini e Berlusconi

Con le amministrative ormai a qualche settimana di distanza, fervono i sondaggi. Uno particolarmente interessante, anche per i risultati parzialmente inattesi, è quello realizzato da Tecnè e illustrato sul quotidiano "Il Giorno". Mostra la fiducia nei leader politici in una scala che va da 0 (nessuna fiducia) a 100 (massima fiducia) e mette al primo posto la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni con un punteggio di 36 su 100. La sorpresa è al secondo posto, dove si piazza quello che, a questi livelli, è da considerarsi un outsidere: Giovanni Toti. Con 35 punti su 100, il consigliere politico di Berlusconi passato dall'Europarlamento prima di diventare governatore della Liguria, precede Matteo Renzi (34 su 100), il grillino Luigi Di Maio (31 su 100), Beppe Grillo e Matteo Salvini (30 su 100), Silvio Berlusconi con 29 su 100.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • oenne

    28 Febbraio 2016 - 19:07

    MAL SEHEN___ DAS IST NUR ________BLA BLA _!!!!!!!!!!! viva BERLUSCONI !!!

    Report

    Rispondi

  • Chully

    28 Febbraio 2016 - 18:06

    Termino da oggi di commentare tutte le vostre bufale perché da buoni servi fascisti, i commenti scomodi li censurate. Allora, censurate anche questo grande affanculo a voi, baciapile a cottimo ....

    Report

    Rispondi

  • miraldo

    28 Febbraio 2016 - 18:06

    Ci risiamo con i sondaggisti, altra categoria da cancellare. La percezione che si respira nel centrodestra è che in testa c'è Matteo Salvini della Lega, altro che Meloni e Toti due personaggi privi di carisma e capacità.

    Report

    Rispondi

  • leghistamonzese

    28 Febbraio 2016 - 18:06

    Oddio a superare Burlando (quello che va in tangenziale contromano tanto per intenderci) non è che ci volesse una gran cima, ma per ora accontentiamoci, anche perche a Genova c'è ancora un PAPA ROSSO come il Doria. Se vedum.

    Report

    Rispondi

blog