Cerca

Nero su bianco

Figlio di Vendola, ciò che non sapete: 11 domande e 11 scomode risposte

8
Nichi Vendola

Mi sono chiesta, in questi giorni, se scrivere o no attorno alla vicenda del figlio di Nichi Vendola e del compagno Ed. Vi confesso che ero per il “no”. Il dibattito che si è scatenato è la solita canea, con i soliti steccati politici. Soprattutto, essendo state demolite alcune evidenze, il concetto di madre, di genitore, di figlio, il terreno della discussione – mi dicevo – è irrimediabilmente devastato. Qualunque cosa scriva, pensavo, non servirà a cambiare di una virgola l’opinione di qualcuno.

Poi, parlando con un caro amico, ho cambiato idea. E sono a qui a scrivere. Non perché mi illuda che qualcuno, leggendo, possa ricredersi. Ma perché sarebbe un tradimento tacere. Un tradimento della realtà. Se una foglia è verde, bisogna dirlo che è verde. Anche se tutti dicono che è blu. Tutti continueranno a sostenere che è blu? Pazienza. Ma almeno io l’avrò detto. E poi scrivo per mettere in ordine i pensieri, per confrontarli con le obiezioni di tanti. E vedere se le mie ragioni reggono.

Procedo elencando le obiezioni- ragionamenti che ho letto di qua e di là. (...)

di Elisa Calessi

Continua a leggere su www.elisacalessi.com

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fausta73

    02 Marzo 2016 - 13:01

    Ho notato che sia il figlio di vendola che di altri omosessuale sono maschi. E' un caso o scelgono anche il sesso, dunque distruggendo gli embrioni femmine?

    Report

    Rispondi

  • Bolinastretta

    02 Marzo 2016 - 10:10

    E chi siamo noi per ignorare il desiderio e il diritto di un bambino ad avere una madre e un padre, una figura maschile e femminile? Chi ha deciso che il desiderio degli adulti vale più di quello dei bambini, solo perché questi non possono parlare o votare o promuovere sit-in? Noi nessuno ma nichi è un politico e di sinistra lui si arroga il diritto di chiunque sentendosi Dio.. sulla pelle altrui!

    Report

    Rispondi

  • lombardi-cerri

    02 Marzo 2016 - 08:08

    Tutto OK, salvo il punto dove si dice :"ogni nascita è un bene in se..." Anche la nascita dei futuri Stalin e Hitler ?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media