Cerca

Il caso imbarazzante

Arrestato un capogruppo grillino per furto. Beccato dai Carabinieri: ecco che faceva

Arrestato un capogruppo grillino per furto. Beccato dai Carabinieri: ecco che faceva

Lo hanno beccato mentre metteva in tasca 100 euro appena rubate. È stato quindi arrestato il capogruppo del Movimento Cinquestelle nel Consiglio comunale di Alessandria, Angelo Malerba, già candidato sindaco per i grillini nel 2012. Il consigliere è accusato di furto, perché avrebbe forzato un armadietto nella palestra che frequentava e rubato cento euro trovati in un portafogli. L'inchiesta dei carabinieri alessandrini sarebbe partita alcuni mesi fa. Ora Malerba, 42 anni e di professione consulente assicurativo, è agli arresti domiciliari e sarà processato domani per direttissima dopo la convalida dell'arresto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • silveriobambara

    11 Marzo 2016 - 20:08

    Fosse stato piddino,o appartenente ad un altro partito il fatto non avrebbe avuto pubblicità alcuna,come invece l'ha avuta su RAiTV 1. Ma il M5S ovviamente è speciale e grazie a questa gratuita pubblicità può far vedere alla gente come il M5S reagisce prontamente a situazioni del genere.

    Report

    Rispondi

blog