Cerca

Il giorno dopo

Il grillino beccato a rubare in palestra. Ora spunta una scusa imbarazzantissima

Il grillino beccato a rubare in palestra. Ora spunta una scusa imbarazzantissima

Addosso al capogruppo al Consiglio Comunale di Alessandria del Movimento Cinquestelle, Angelo Malerba, è crollata una montagna di imbarazzo, dopo che il grillino è stato arrestato per furto nella palestra che frequentava. Proprio lui che quattro mesi fa, riporta Giornalettismo, aveva detto con orgoglio: "Per il comune sarò come un disinfettante". La bomboletta però doveva essere carissima, i Carabinieri lo hanno beccato proprio mentre scassinava un armadietto e fregava 100 euro dal portafogli che conteneva. Malerba è stato rapidamente espulso dal Movimento, ma la sua figura imbarazzante continua ad aleggiare oggi sui quotidiani. Il suo avvocato zelantissimo, Massimo Martinelli, ha già dato un'idea della linea difensiva per il suo cliente: "Non ricorda nulla - ha detto l'avvocato - è stressato, sotto choc. Per quanto ne sappiamo oggi, e conoscendolo, è una vicenda che appare inverosimile, a meno di non ipotizzare un disturbo mentale improvviso".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • doberman

    11 Marzo 2016 - 20:08

    Movimento cinque dita ......

    Report

    Rispondi

  • miraldo

    11 Marzo 2016 - 19:07

    Si sapeva che questi del M5s sono ancora peggio dei loro compagni del Pd, ladroni e incapaci, roba da sinistroidi.........

    Report

    Rispondi

  • ramadan

    11 Marzo 2016 - 16:04

    mi chiedo, se non aveva mai avuto precedenti di alcun genere , forse il suo avvocato ha ragione. se così è il M5S non avrebbe dovuto scaricarlo. diverso il discorso nel caso sia recidivo: come ha fatto il M5S ad accogliere fra le sue fila un pregiudicato ? come arruola i suoi sostenitori che destina a ruoli di gestione pubblica ?

    Report

    Rispondi

  • Bolinastretta

    11 Marzo 2016 - 15:03

    e ggiààà..... lo stesso disturbo di tutti i suoi colleghi politici!!

    Report

    Rispondi

    • Garrotato

      12 Marzo 2016 - 09:09

      Ma cosa dice, Bolinastretta... i suoi colleghi politici non si sognano neanche di farsi beccare per cento euro, che lasciano il tempo che trovano. Minimo un piccolo vitalizio, o una congrua seconda paga ogni mese, da diverse migliaia di euro... E poi ha sentito il suo avvocato, no? È una storia di stress. Come ognuno sa, sfilare cento euro da un portafogli è la cura migliore. Ahahah.

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog